Consiglio dell’Unione Europea: termine di 60 giorni per pagare la fatture e si applicano sempre gli interessi per il ritardo.

Il Consiglio dell’Unione Europea ha adottato, il 24 gennaio 2011, una Direttiva con la quale sono state introdotte nuove regole relative alla lotta contro il ritardo nei pagamenti delle fatture commerciali. In particolare, nella Direttiva comunitaria, è prevista la regola generale secondo la quale vale come termine per il pagamento delle fatture quello di 60 […]

Approvato il nuovo modello per la comunicazione annuale dei dati Iva.

Con Provvedimento del 17 gennaio 2011, il Direttore dell’Agenzia delle Entrate ha approvato il modello di comunicazione annuale Iva, e le relative istruzioni. E’ stato precisato che il modello è disponibile sui siti Internet dell’Agenzia delle Entrate e del Ministero dell’Economia e delle Finanze e che può essere presentato esclusivamente per via telematica in base […]

Riduzione della base imponibile ai fini Irpef per i giovani lavoratori che rientrano in Italia. La prevede una nuova legge.

La Legge n. 238 del 30 dicembre 2010, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 13 gennaio 2011, ha previsto degli incentivi fiscali per i lavoratori che decidono di rientrare in Italia. L’efficacia dell’agevolazione fiscale introdotta con questo provvedimento legislativo si esplica per il periodo compreso dalla data di entrata in vigore della legge medesima al periodo […]

Nuovo modello Cud per il 2011 disponibile nella versione definitiva.

Con Comunicato Stampa del 17 gennaio 2011, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che è disponibile sul proprio sito Internet il nuovo modello Cud per il 2011, approvato con Provvedimento del Direttore dell’Agenzia nella stessa data. L’Agenzia ha ricordato che il modello Cud riguarda i dipendenti, i pensionati ed i lavoratori percettori di redditi assimilati […]

Approvati in via definitiva i nuovi modelli 730 e 770 Ordinario e Semplificato.

Il Direttore dell’Agenzia delle Entrate ha approvato definitivamente, con Provvedimenti del 17 gennaio 2011, i nuovi modelli 730 e 770 Ordinario e Semplificato, disponibili a partire dal 18 gennaio sul sito Internet dell’Agenzia. I modelli risultano più chiari e presentano una serie di novità. In particolare, come evidenziato nella newsletter Misterfisco del 10 gennaio 2011, […]

Imposta sostitutiva per i contratti di leasing immobiliare: l’Agenzia delle Entrate stabilisce le modalita’ di determinazione e versamento.

Con Provvedimento del 14 gennaio 2011, il Direttore dell’Agenzia delle Entrate, in attuazione del comma 16 dell’articolo 1 della Legge 13 dicembre 2010, n. 220 (Legge di stabilità 2011), ha definito le modalità di determinazione e di versamento dell’imposta sostitutiva delle imposte ipotecaria e catastale che deve essere pagata dalle parti contraenti dei contratti di […]

Divieto di compensazioni in caso di ruoli scaduti di importo superiore a 1.500 Euro: per il momento non si applicano sanzioni.

Con un Comunicato Stampa del 14 gennaio 2011, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che non sono sanzionabili eventuali compensazioni effettuate in presenza di ruoli scaduti di importo superiore a 1.500,00 Euro, fino all’emanazione del Decreto attuativo del Ministero dell’Economia e delle Finanze che andrà a disciplinare le modalità di compensazione delle somme iscritte a ruolo. […]

Finanziamenti della Regione ad imprese che hanno investito in Campania: istituzione codici tributo per recupero crediti non spettanti.

Con la Risoluzione n. 10 del 17 gennaio 2011, l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per il recupero dei crediti d’imposta dei quali è stata accertata la non spettanza a seguito di controlli effettuati sulle imprese dei settori delle attività estrattive e manifatturiere, dei servizi, del turismo, del commercio, delle costruzioni, della produzione […]

Grecia: esenzione dall’imposta sulle cessioni di immobili solo per i residenti. Violazione della liberta’ di circolazione e di stabilimento.

Con Sentenza del 20 gennaio 2011, la Prima Sezione della Corte di Giustizia dell’Unione Europea si è pronunciata su un ricorso della Commissione Europea, affermando che la normativa tributaria greca è in contrasto con alcune disposizioni comunitarie e dell’Accordo dello Spazio economico europeo, in quanto ostacola l’esercizio delle libertà fondamentali in esse disciplinate. Ciò con […]

Il rimborso parziale implica un atto di rifiuto che deve essere impugnato.

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 23786 del 24 novembre 2010, ha affermato, richiamando un proprio costante orientamento, che qualora, a fronte di un’istanza di rimborso d’imposta, l’Amministrazione finanziaria si limiti, puramente e semplicemente, ad emettere un provvedimento di rimborso parziale, il provvedimento medesimo si configura, per la parte relativa all’importo non rimborsato, […]