Lavoro autonomo e lavoro dipendente con la stessa azienda: sì al regime forfettario se non vi sono modifiche sostanziali

L’Agenzia delle Entrate ha fornito ulteriori chiarimenti riguardo al regime forfettario e, in particolare, alle cause ostative alla sua applicazione. La contribuente che si è rivolta all’Agenzia delle Entrate è una dentista che opera come libera professionista ed esercita in parte la sua attività in collaborazione con un’Azienda Sanitaria, inizialmente grazie ad un contratto d’opera. […]

Attività finanziarie all’estero: nuovi chiarimenti sul quadro RW e l’IVAFE

Ancora un quesito sottoposto all’Agenzia delle Entrate riguardo ai redditi derivanti da attività finanziarie di fonte estera. L’istante ha acquistato delle obbligazioni di due società. Una delle due società ha acquisito l’altra e poi è entrata in crisi. Di conseguenza, è stato predisposto un piano giudiziario di ristrutturazione dei debiti che ha coinvolto anche l’istante […]

Redditi derivanti da titoli in usufrutto rotativo: precisati gli adempimenti fiscali

L’Agenzia delle Entrate si è occupata di una questione relativa a redditi diversi derivanti da strumenti finanziari detenuti all’estero oggetto di usufrutto. Il quesito sottoposto alla sua attenzione riguarda una contribuente alla quale è morto il padre, residente in Svizzera, lasciando un’eredità comprensiva di azioni ed obbligazioni depositate presso un intermediario svizzero. Questo patrimonio finanziario […]

Trasferimento sede società-madre da Lussemburgo in Svizzera: può mantenersi l’esenzione dei dividendi

L’Agenzia delle Entrate si è occupata di un quesito in materia di dividendi corrisposti da una società figlia ad una società madre in caso di trasferimento della sede della seconda società. Nel caso rappresentato all’Agenzia delle Entrate vi è una società istante italiana interamente controllata da una società che prima era lussemburghese. Quest’ultima ha trasferito […]

Detrazione fiscale per interventi di recupero edilizio: distinzioni tra manutenzione ordinaria e straordinaria

Nuovi chiarimenti in materia di detrazione fiscale per interventi di recupero del patrimonio edilizio. L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 383 del 16 settembre 2019, ha fornito chiarimenti in merito ad una questione posta da un contribuente che stava effettuando dei lavori di sostituzione, riparazione e rinnovamento degli infissi esterni e di rifacimento, riparazione e […]

Indici sintetici di affidabilità: nuovi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha fornito dei chiarimenti riguardo all’applicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale. Si tratta di risposte a quesiti delle associazioni di categoria e degli ordini professionali formulati in occasione di incontri e convegni tenutisi in materia di indici sintetici di affidabilità fiscale nei mesi di giugno e luglio del 2019. I chiarimenti […]

Liberalità alla ricerca scientifica deducibili: individuate associazioni e fondazioni beneficiarie

Con un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 29 luglio 2019, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 6 settembre 2019, sono state individuate le fondazioni e le associazioni che hanno come oggetto statutario lo svolgimento o la promozione di attività di ricerca scientifica, in favore delle quali possono essere effettuate erogazioni liberali deducibili. In […]

Locazioni brevi tramite portale “AirBnB”: può essere applicata la cedolare secca

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito in merito all’applicabilità della cedolare secca alle locazioni brevi. L’istante ha spiegato di voler affittare un appartamento ai turisti per brevi periodi tramite il portale “AirBnB”. Svolgerà questa attività come persona fisica al di fuori di un’attività d’impresa. L’Agenzia delle Entrate, nella Risposta n. 373 del 10 […]

Cedolare secca per gli immobili ad uso commerciale: chiarimenti sui limiti

L’Agenzia delle Entrate ha trattato una questione relativa all’applicazione della cedolare secca ad un contratto di locazione commerciale. L’istante è il proprietario di un immobile classificato nella categoria catastale dei negozi C/1. L’immobile è stato dato in locazione ad una società in accomandita semplice con un contratto della durata di sei anni (dal 2014 al […]

Proventi da apicoltura: se gli alveari sono meno di venti, non sono tassati

L’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla tassazione dei proventi dell’attività di apicoltura. In particolare, il quesito che è stato sottoposto all’attenzione dell’Agenzia delle Entrate riguarda un dipendente della Provincia di Bolzano che, nel tempo libero, si occupa di apicoltura, gestendo diciannove alveari, senza finalità economiche e commerciali. L’istante ha richiamato la […]