Credito d’imposta del settore cinematografico: è trasferibile con il ramo d’azienda

L’Agenzia delle Entrate si è occupata di una questione relativa alla cessione del credito d’imposta riconosciuto alle imprese di esercizio cinematografico. L’istanza di interpello è stata presentata da una società che svolge attività di esercizio cinematografico e che ha effettuato diversi investimenti di digitalizzazione degli impianti delle sale cinematografiche. In relazione a tali investimenti, la […]

Credito d’imposta del settore del cinema: recupero anche nei confronti del cessionario

L’Agenzia delle Entrate si è occupata di una questione relativa ai crediti d’imposta previsti nel settore cinematografico ed audiovisivo. In particolare, l’istante, attraverso una richiesta di consulenza giuridica, ha posto il dubbio se, in caso di cessione di tali crediti d’imposta, le eventuali azioni di recupero siano da porre in essere nei confronti del solo […]

Definizione agevolata delle controversie tributarie: disciplinate le modalità di attuazione

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 18 febbraio 2019, sono state definite le modalità di attuazione delle disposizioni in materia di definizione agevolata delle controversie tributarie in cui è parte l’Agenzia medesima e che hanno ad oggetto atti impositivi. Tale definizione agevolata è prevista dal Decreto Legge n. 119 del 23 ottobre […]

Medici di base: no alle fatture elettroniche ed allo spesometro

L’Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti in merito agli OBBLIGHI DI CERTIFICAZIONE dei MEDICI DI BASE. Riguardo alle prestazioni medico-sanitarie svolte dai medici di base in favore delle Asl e direttamente in favore dei pazienti, l’Agenzia delle Entrate ha confermato che non vi è l’obbligo di documentare tali operazioni tramite fatture elettroniche. L’obbligo di emettere […]

Spese sostenute per ospiti di un festival: le regole sulla deducibilità e detraibilità

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un interpello in materia di deducibilità delle spese di ospitalità ai fini delle imposte dirette e dell’Iva (Risposta n. 22 del 1° febbraio 2019). L’istante è un’associazione culturale che si occupa di sviluppo e diffusione della cultura e della tecnica cinematografica ed audiovisiva. Svolge anche attività commerciale in relazione […]

Tax free shopping: il ricorso ad Otello 2.0 libera dagli altri obblighi comunicativi

E’ stata presentata all’Agenzia delle Entrate una richiesta di consulenza giuridica relativa all’emissione di fatture nell’ambito del “TAX FREE SHOPPING” ed ai relativi obblighi di comunicazione. In particolare, l’istante ha posto il dubbio se la trasmissione di tali fatture tramite il sistema “Otello 2.0″ sia sufficiente all’adempimento di tutti gli obblighi comunicativi o se sia […]

Fatture elettroniche: le regole in caso di emissione da parte di cooperative agricole per conto dei soci

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un nuovo interpello in materia di obblighi di fatturazione da parte di un agricoltore socio di una cooperativa agricola, con riferimento, in particolare, alle conseguenze dell’applicazione della nuova normativa in materia di fatturazione elettronica. L’istante è, appunto, un agricoltore socio di una cooperativa agricola, la quale assolve all’obbligo di […]

Locazione ed indennizzo versato dal locatario: le regole del trattamento fiscale

L’Agenzia delle Entrate si è occupata di un interpello relativo al trattamento fiscale di un indennizzo connesso ad un contratto di locazione (Risposta n. 16 del 29 gennaio 2019). In particolare, la società istante ha rappresentato all’Agenzia delle Entrate di avere in locazione un immobile strumentale che utilizza per la propria attività. Il locatore ha […]

Via libera alla definizione agevolata del pvc anche in presenza di avviso di accertamento

Un contribuente ha presentato all’Agenzia delle Entrate un interpello riguardo alla definizione agevolata dei processi verbali di constatazione in virtù della nuova disciplina introdotta dal Decreto Legge n. 119 del 23 ottobre 2018. Il contribuente istante ha rappresentato di essere stato destinatario di un processo verbale di constatazione per costi non deducibili. L’Agenzia delle Entrate, […]

Credito d’imposta per spese di formazione del personale: istituito il codice tributo

Con la Risoluzione n. 6 del 17 gennaio 2019, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo da inserire nel modello F24 per utilizzare in compensazione il credito d’imposta previsto per le spese di formazione del personale dipendente nel settore delle tecnologie. Tale credito d’imposta è stato introdotto dalla Legge di Bilancio per il 2018 ed […]