banconote 25

Rimangono invariati i canoni RAI per gli abbonamenti speciali

0 Flares 0 Flares ×

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 28 gennaio 2016, il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 30 dicembre 2015, con il quale sono stati definiti i canoni di abbonamento speciale dovuti per la detenzione di apparecchi radioriceventi e televisivi, in riferimento all’anno 2016.

Si ricorda che la Legge di Stabilità per il 2016 (Legge n. 208 del 28 dicembre 2015) ha introdotto una serie di modifiche alla disciplina del canone Rai, ma ha anche previsto espressamente che tali modifiche non riguardino il canone di abbonamento speciale per la detenzione degli apparecchi al di fuori dell’ambito familiare.

Nel Decreto Ministeriale, è stabilito che, per l’anno 2016, i canoni di abbonamento speciale per la detenzione fuori dell’ambito familiare di apparecchi radioriceventi e televisivi ed i canoni di abbonamento speciale dovuti per la detenzione di tali apparecchi nei cinema, nei teatri ed in locali ad essi assimilabili, rimangono invariati rispetto a quelli indicati nelle tabelle allegate al Decreto Ministeriale del 29 dicembre 2014.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×