IFRS 4 Contratti Assicurativi – Ambito di applicazione

Separazione delle componenti di deposito

10. Alcuni contratti assicurativi contengono sia una componente assicurativa, sia una componente di deposito. In alcuni casi, all’assicuratore è richiesto o consentito di separare tali componenti:

(a) la separazione è richiesta se sono soddisfatte entrambe le condizioni se­guenti:

(i) l’assicuratore può valutare la componente di deposito (incluse le even­tuali opzioni di riscatto implicite) separatamente (ossia senza considera­re la componente assicurativa);

(ii) i principi contabili dell’assicuratore di contro non prevedono che lo stesso rilevi tutti i diritti e le obbligazioni derivanti dalla componente di deposito;

(b) la separazione è consentita, ma non richiesta, se l’assicuratore può valutare la componente di deposito separatamente, come indicato al punto (a)(i) ma i principi contabili da lui adottati prevedono che siano rilevati tutti i diritti e le obbligazioni derivanti dalla componente di deposito, indipendentemente dal criterio utilizzato per la valutazione di tali diritti e obbligazioni;

(c) la separazione è vietata se l’assicuratore non può valutare la componente di deposito separatamente, come indicato al punto (a)(i).

11. Quello che segue è l’esempio di un caso in cui i principi contabili dell’assicuratore non richiedono la rilevazione di tutte le obbligazioni derivanti da una compo­nente di deposito. Un cedente riceve da unriassicuratore un indennizzo per delle perdite, ma il contratto obbliga il cedente al rimborso di tale somma negli anni successivi. Tale obbligazione deriva da una componente di deposito. È richiesta la separazione se i principi contabili adottati dal cedente, di contro, gli consenti­rebbero di rilevare la somma liquidata come un ricavo, senza rilevare la conse­guente obbligazione.

12. Per separare un contratto, l’assicuratore deve:

(a) applicare il presente IFRS alla componente assicurativa;

(b) applicare lo IAS 39 alla componente di deposito.

Torna all’Indice dello IFRS 4 Contratti Assicurativi

Torna all’Indice dei Principi contabili internazionali