NULL
Novità Iva
6 Luglio 2013

Semplificazioni fiscali in materia di Iva: l’Agenzia delle Entrate illustra le novita’ del Disegno di Legge approvato dal Consiglio dei Ministri.

Scarica il pdf

Con un Comunicato Stampa del 3 luglio 2013, l’Agenzia delle Entrate ha illustrato gli interventi di semplificazione fiscale previsti nel Disegno di Legge approvato dal Consiglio dei Ministri del 19 giugno 2013 (newsletter Misterfisco del 24 giugno 2013).

In particolare, mettiamo in evidenza le seguenti semplificazioni, in materia di Iva:

– il limite per la deducibilità delle spese per gli omaggi è stato aumentato a 50 Euro anche per l’Iva. Sino ad oggi la soglia ai fini Iva era di 25,82 Euro, mentre, ai fini delle imposte sui redditi, erano, e continuano ad essere, interamente deducibili le spese per omaggi di valore unitario non superiore a 50 Euro. Quindi, la soglia ai fini Iva è stata allineata a quella ai fini delle imposte sui redditi.

– a partire dal 1° gennaio 2014, sarà l’esportatore abituale a dover comunicare all’Agenzia delle Entrate la dichiarazione di intento necessaria per poter usufruire della possibilità di effettuare acquisti senza applicazione dell’Iva. Fino ad oggi, l’esportatore abituale consegnava o spediva al fornitore, prima dell’operazione, la lettera d’intento ed il cedente o prestatore doveva comunicare per via telematica all’Agenzia i dati della lettera d’intento, entro il termine di effettuazione della prima liquidazione periodica Iva, nella quale confluivano le operazioni effettuate senza l’applicazione dell’Iva.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
7 Giugno 2024
“Agevolazioni fiscali in edilizia” presentazione ufficiale del decreto

Presentazione ufficiale del decreto "Agevolazioni fiscali in edilizia".Sono state...

7 Giugno 2024
Pubblicato il modello 770/2024: invio entro il 31 ottobre

Il 26 febbraio 2024 vede la luce la versione definitiva del modello 770/2024, incluse le...

7 Giugno 2024
Veicoli di investimento non residenti: decreto MEF in fase di pubblicazione

Il percorso per l'approvazione del decreto ministeriale sui requisiti di indipendenza...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto