Novità Iva
7 Settembre 2007

Elenco clienti e fornitori non esaustivo per San Marino

Scarica il pdf

Il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate 25 maggio 2007 che ha disposto le linee guida ed i criteri per la compilazione degli elenchi clienti e fornitori lascia alcuni dubbi in riferimento a determinate operazioni. In particolare:

  • le cessioni di beni verso la Repubblica di San Marino sono considerate esportazioni ed il Provvedimento esclude espressamente le esportazioni tra gli elementi da includere negli elenchi;
  • il Provvedimento distingue tra operazioni attive e di acquisto, disponendo, in riferimento alle prime, che venga indicato il codice fiscale del soggetto nei cui confronti sono state emesse fatture. Ciò non è, al contrario, stabilito per gli acquisti. Per ragioni logico sistematiche, si dovrebbe ritenere che anche in tal caso si debbano indicare solamente gli acquisti documentati da fattura e non altri.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto