NULL
Novità Irpef - Ires
17 Gennaio 2009

Promotori finanziari esclusi da studi di settore e parametri: Sentenza CTR Lazio

Scarica il pdf

Con Sentenza n. 130/02/08, la CTR Lazio ha affermato che ai promotori finanziari (sia monomandatari che plurimandatari), non sono applicabili in automatico parametri, coefficienti presuntivi di reddito né studi di settore.

Secondo i giudici, l’accertamento dell’Ufficio è da annullare poiché è da escludersi l’uso di applicazioni matematiche su attività che comportano redditi certificati e soggetti a ritenuta fiscale.

Proprio in merito all’applicazione dello strumento degli studi di settore ai fini dell’accertamento fiscale, tra gli emendamenti avanzati sul D.L. n. 185/2008, si prevede l’individuazione dei settori economici (colpiti in modo particolare dalla crisi economica), per i quali si potrebbe invertire l’onere della prova in capo all’Amministrazione finanziaria in caso di scostamenti.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
12 Luglio 2024
Sistema tessera sanitaria: aggiunte nuove funzionalità

Il sistema tessera sanitaria è stato recentemente aggiornato per includere nuove...

12 Luglio 2024
Aggiornamento dei Paesi dello scambio automatico conti finanziari

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF) ha pubblicato un decreto, disponibile...

12 Luglio 2024
Come correggere le anomalie degli aiuti di Stato non registrati

L’Amministrazione finanziaria comunica ai contribuenti le irregolarità che hanno...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto