Novità Irpef - Ires
17 Gennaio 2009

Promotori finanziari esclusi da studi di settore e parametri: Sentenza CTR Lazio

Scarica il pdf

Con Sentenza n. 130/02/08, la CTR Lazio ha affermato che ai promotori finanziari (sia monomandatari che plurimandatari), non sono applicabili in automatico parametri, coefficienti presuntivi di reddito né studi di settore.

Secondo i giudici, l’accertamento dell’Ufficio è da annullare poiché è da escludersi l’uso di applicazioni matematiche su attività che comportano redditi certificati e soggetti a ritenuta fiscale.

Proprio in merito all’applicazione dello strumento degli studi di settore ai fini dell’accertamento fiscale, tra gli emendamenti avanzati sul D.L. n. 185/2008, si prevede l’individuazione dei settori economici (colpiti in modo particolare dalla crisi economica), per i quali si potrebbe invertire l’onere della prova in capo all’Amministrazione finanziaria in caso di scostamenti.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
17 Settembre 2021
La costituzione della start-up innovativa

La costituzione della start-up innovativa: necessario l’intervento del notaio? Il...

17 Settembre 2021
Contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Sostegni bis: più tempo per presentare la dichiarazione dei redditi.

Con un Comunicato Stampa del 6 settembre 2021, il Ministero dell'Economia e delle...

17 Settembre 2021
Credito d’imposta per locazioni non abitative: nuovo modello per la comunicazione della cessione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 7 settembre 2021 sono...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto