Maltempo in Sardegna: sospesi tutti i termini dei versamenti e degli adempimenti tributari.

0 Flares 0 Flares ×

Con un Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 30 novembre 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 3 dicembre 2013, è stata disposta la sospensione dei termini previsti per l’adempimento degli obblighi tributari, con riguardo ai contribuenti che sono stati colpiti dagli eventi meteorologici di novembre, nella Regione Sardegna.

La sospensione riguarda, in particolare, le persone fisiche che, alla data del 18 novembre 2013, avevano la propria residenza o la sede operativa nel territorio dei Comuni facenti parte dell’elenco allegato al Decreto.

La sospensione riguarda tutti i termini dei versamenti e degli adempimenti tributari, inclusi quelli derivanti da cartelle di pagamento emesse dagli agenti della riscossione, con scadenza nel periodo compreso tra il 18 novembre ed il 20 dicembre 2013. Quanto già versato non verrà comunque rimborsato.

Le disposizioni contenute nel Decreto si applicano anche ai soggetti diversi dalle persone fisiche con sede legale o sede operativa nel territorio dei Comuni suddetti. Le ritenute già operate nella qualità di sostituti d’imposta devono comunque essere versate.

Nel Decreto è stato precisato che, con un successivo ulteriore Decreto del Ministero dell’Economia, saranno stabilite le modalità di effettuazione degli adempimenti e dei versamenti sospesi.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.