Obblighi di conservazione delle dichiarazioni fiscali: nuove precisazioni dell’Agenzia delle Entrate

In una nuova Risposta ad interpello, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti riguardo alle modalità di conservazione delle dichiarazioni fiscali. L’istante è un intermediario abilitato alla presentazione telematica delle dichiarazioni fiscali che intende seguire una procedura alternativa rispetto alla tradizionale consegna fisica delle dichiarazioni ai clienti, successivamente alla trasmissione all’Amministrazione finanziaria. Tale procedura prevede che, […]

Credito d’imposta ricerca e sviluppo: non sono ammissibili i costi per viaggi di lavoro del professionista incaricato

L’Agenzia delle Entrate si è occupata di una questione relativa all’applicazione del credito d’imposta previsto per l’attività di ricerca e sviluppo. La società istante ha dichiarato di aver realizzato, nel 2018, un progetto di ricerca e sviluppo per il quale intenderebbe fruire del credito d’imposta in questione. In particolare, l’istante ha sottoscritto un contratto con […]

Agevolazioni fiscali “dopo di noi”: accertata la disabilità grave, gli atti di dotazione del trust ne beneficiano

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un’istanza di interpello riguardante le agevolazioni fiscali previste per i trust istituiti in favore delle persone con disabilità grave. L’istante è padre di un ragazzo affetto da disabilità. Il livello di gravità dell’handicap è ancora in corso di certificazione. Il contribuente intende costituire un trust che abbia come beneficiario […]

Invio dei dati delle spese sanitarie per dichiarazione precompilata: l’obbligo si estende a nuovi soggetti

Con un Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 22 novembre 2019, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 4 dicembre 2019, sono stati individuati nuovi soggetti che sono tenuti alla trasmissione al Sistema Tessera Sanitaria dei dati delle spese sanitarie ai fini dell’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata. Si tratta degli: iscritti all’albo della professione […]

Partite Iva inattive: le regole per la chiusura d’ufficio

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 3 dicembre 2019, sono state definite alcune regole riguardo alla chiusura delle partite Iva inattive. L’Agenzia delle Entrate procede d’ufficio alla chiusura delle partite Iva dei soggetti che, sulla base dei dati e degli elementi in suo possesso, risultano non aver esercitato, nelle tre annualità precedenti, […]

Cessazione partita Iva: un professionista deve prima fatturare le prestazioni rese

Nuovi chiarimenti sulla cessazione della partita Iva. Nella Risposta ad istanza di consulenza giuridica n. 20 del 29 novembre 2019, l’Agenzia delle Entrate ha fornito la propria soluzione in merito ad un quesito che riguarda l’assunzione con un rapporto di lavoro di dipendente pubblico di alcuni professionisti che erano titolari di partita Iva. L’istante ha […]

Credito d’imposta per fondazioni bancarie che finanziano il volontariato: definita la percentuale spettante

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 3 dicembre 2019, è stata definita la percentuale del credito d’imposta spettante per l’anno 2019 alle fondazioni di origine bancaria in virtù di quanto disposto dal nuovo Codice del Terzo Settore. Tale percentuale è stata fissata nella misura del 46,4068306637284 per cento. Nel Provvedimento è richiamata la […]

Sport bonus: pubblicato l’elenco degli ammessi

Con un Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio per lo sport del 29 novembre 2019, è stato pubblicato l’elenco dei soggetti autorizzati ad erogare le somme di denaro in favore dei gestori o proprietari di impianti sportivi pubblici in misura pari o inferiore a quella indicata nella richiesta presentata all’Ufficio medesimo. Le […]

Operazioni nei registri immobiliari: non più utilizzabili le tecniche del programma NOTA

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate emanato di concerto con il Capo del Dipartimento per gli affari di giustizia del Ministero della Giustizia il 25 novembre 2019 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 30 novembre 2019, è stato stabilito che, a partire dal 1° marzo 2020, per la redazione delle note di trascrizione, […]

Accordi di separazione: i trasferimenti immobiliari godono dell’esenzione anche se eseguiti a distanza di tempo

L’Agenzia delle Entrate si è occupata di una nuova questione riguardante gli accordi patrimoniali tra coniugi in sede di separazione consensuale. In particolare, i coniugi avevano stabilito, nel ricorso per la loro separazione consensuale, depositato in Tribunale e poi omologato, che il marito avrebbe ceduto alla moglie due immobili e che la moglie, che è […]