Split payment: l’Italia è autorizzata ad applicarlo fino al 30 giugno 2023

Con un Comunicato Stampa del 3 luglio 2020, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso noto che l’Italia è stata autorizzata a continuare ad applicare il meccanismo dello split payment fino al 30 giugno 2023. Nel Comunicato Stampa, è evidenziato che il 22 giugno 2020 la Commissione Europea ha adottato la proposta del Consiglio […]

Erogazioni liberali per articolazioni provinciali di partiti: detraibili a determinate condizioni

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito che riguarda la detrazione fiscale prevista per le erogazioni liberali in denaro effettuate dalle persone fisiche in favore dei partiti politici. Il movimento politico istante ha richiesto, in particolare, se, ai fini dell’applicazione della detrazione fiscale in questione, il versamento debba essere effettuato esclusivamente su un conto […]

Emergenza Coronavirus e crediti d’imposta per canoni di locazione: tutte le regole per la cessione

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 1° luglio 2020, sono state definite le modalità di attuazione delle disposizioni del “Decreto Rilancio” che prevedono la cessione di alcuni crediti d’imposta riconosciuti in occasione dell’emergenza Coronavirus. Il Provvedimento riguarda, in particolare: il credito d’imposta per botteghe e negozi riconosciuto dal Decreto “Cura Italia” del 17 […]

Più tempo per effettuare i versamenti da dichiarazioni dei redditi

Con un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 giugno 2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 29 giugno 2020, è stato disposto il differimento dei termini riguardanti gli adempimenti a carico dei contribuenti relativi ad imposte e contributi. In particolare, è stabilito, all’articolo 1 del Decreto, che i soggetti che esercitano attività economiche […]

Bonus vacanze: istituito il codice tributo per utilizzare il credito d’imposta

Con la Risoluzione n. 33 del 25 giugno 2020, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo da utilizzare per la compensazione del credito d’imposta riconosciuto a coloro che praticano lo sconto in favore dei beneficiari del cosiddetto “bonus vacanze”. Ricordiamo, infatti, che il “Decreto Rilancio” del 19 maggio 2020 ha previsto un contributo in favore […]

No al “sisma bonus” se l’asseverazione è tardiva

L’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla detrazione fiscale delle spese per interventi edilizi riguardanti l’adozione di misure antisismiche. Il contribuente istante ha rappresentato, in un’istanza di interpello, di aver acquistato un terreno agricolo ed i diritti edificatori derivanti dalla demolizione di due unità immobiliari con lo scopo di costruire sul terreno […]

Sisma bonus: in alcuni casi ok, anche se l’asseverazione è tardiva

Nuovi chiarimenti riguardo all’applicazione del “sisma bonus”. Diversa situazione, diverse conclusioni dell’Agenzia delle Entrate. Il caso sottoposto all’esame dell’Agenzia delle Entrate riguarda una società che ha acquistato un fabbricato i cui proprietari avevano richiesto al Comune il rilascio del permesso per la demolizione e la ricostruzione dello stesso fabbricato. Il Comune, per concedere il permesso […]

Sì all’esenzione fiscale anche in caso di delibazione delle sentenze ecclesiastiche di nullità del matrimonio concordatario

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito riguardante l’esenzione da imposte in caso di scioglimento del matrimonio. In particolare, è stato richiesto all’Agenzia delle Entrate quale sia il trattamento da riservare ai fini dell’imposta di registro ai provvedimenti di delibazione delle sentenze ecclesiastiche che dichiarano la nullità del matrimonio concordatario. Il Ministero istante ha […]

Bonus facciate: nuovi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un nuovo quesito in materia di “bonus facciate” introdotto con la Legge di Bilancio per il 2020. L’istante è un libero professionista iscritto al Collegio dei Geometri che amministra diversi condomini. Con un’istanza di interpello, ha sottoposto all’attenzione dell’Agenzia delle Entrate delle questioni relative alla detrazione fiscale spettante per […]

Cedolare secca per immobili ad uso commerciale: sì all’opzione anche per le annualità successive

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un nuovo quesito, questa volta in materia di cedolare secca sulle locazioni. Il contribuente istante ha stipulato un contratto di locazione ad uso diverso da quello abitativo il 20 febbraio 2019 con una durata di sei anni dal 1° febbraio 2019 al 31 gennaio 2025. Il quesito sottoposto all’esame […]