string(14) "sidebar attiva"
Altre Novità
31 Marzo 2023
3 Minuti di lettura

Spese per l’attività fisica adattata: ecco la percentuale in cui sarà fruibile il relativo bonus.

Scarica il pdf

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 24 marzo 2023, è stata determinata la percentuale del credito d’imposta effettivamente fruibile in relazione alle spese sostenute per fruire dell’attività fisica adattata.

Ricordiamo che la Legge di Bilancio per il 2022 aveva introdotto un credito d’imposta in favore delle persone fisiche che, nel corso del 2022, avevano sostenuto spese documentate per fruire di attività fisica adattata. Con un Decreto Ministeriale del 5 maggio 2022 sono state definite le modalità per l’accesso al credito d’imposta e con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate dell’11 ottobre 2022 sono state definite le modalità applicative per il riconoscimento di tale credito d’imposta, anche ai fini del rispetto del limite di spesa complessivo di 1,5 milioni di Euro.

In base a quest’ultimo Provvedimento, le istanze per il riconoscimento del credito d’imposta dovevano essere presentate all’Agenzia delle Entrate nel periodo compreso tra il 15 febbraio 2023 ed il 15 marzo 2023.

La percentuale del credito d’imposta effettivamente fruibile da ciascun beneficiario è data dal rapporto tra l’ammontare delle risorse stanziate per tale agevolazione (1,5 milioni di Euro) e l’importo complessivo delle spese agevolabili indicate in tutte le istanze presentate dai beneficiari della misura. La percentuale ottenuta sulla base di tale calcolo è stata di 97,5838 %.

Articoli correlati
1 Marzo 2024
Semplificazioni e novità del decreto adempimenti in vigore

Il Decreto legislativo adempimenti in vigore, caratterizzato da numerose innovazioni e...

1 Marzo 2024
La gestione separata

La gestione separata è un fondo pensionistico in cui i lavoratori parasubordinati,...

1 Marzo 2024
Aggiunti nuovi comuni nell’Archivio dei Comuni e Stati esteri

L'archivio dei Comuni e Stati esteri si è arricchito di quattro nuove realtà...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto