Canone di abbonamento alla televisione: un nuovo modello per la dichiarazione sostitutiva

La dichiarazione sostitutiva prevista nell’ambito della normativa sul canone di abbonamento alla televisione è stata modificata con un nuovo Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate. Come è noto, la Legge di Stabilità per il 2016 ha introdotto la presunzione di detenzione di un apparecchio televisivo nel caso in cui vi sia un’utenza di energia elettrica […]

Credito d’imposta per ricerca e sviluppo: le regole in caso di costi per prestazioni rese da terzi

L’Agenzia delle Entrate ha esaminato un nuovo interpello riguardo all’applicazione della normativa in materia di credito d’imposta per l’attività di ricerca e sviluppo. L’interpello è stato presentato da una società che ha effettuato, nel corso del 2015, degli investimenti in relazione ad un progetto di ricerca riguardante lo studio e la creazione di un prototipo, […]

Fideiussore escusso che si rivale sul debitore: il decreto ingiuntivo è soggetto all’imposta proporzionale di registro

Una nuova questione sottoposta all’attenzione dell’Agenzia delle Entrate riguarda la tassazione dei decreti ingiuntivi emessi in favore del fideiussore che agisce in via di regresso nei confronti del debitore principale, dopo essere stato escusso dal creditore. L’Agenzia delle Entrate ha riportato la propria risposta alla richiesta di consulenza giuridica nella Risoluzione n. 22 del 22 […]

Decreti di pagamento delle spettanze degli ausiliari del magistrato: non vi è obbligo di registrazione

L’Agenzia delle Entrate ha dato risposta ad una richiesta di consulenza giuridica riguardo alla registrazione dei decreti di pagamento delle spettanze agli ausiliari del magistrato. I chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sono stati inseriti nella Risoluzione n. 23 del 24 febbraio 2017. L’Agenzia ha, in primo luogo, ricordato che gli atti dell’autorità giudiziaria sono soggetti ad […]

Dichiarazione precompilata: più tempo agli amministratori di condominio per la comunicazione delle spese soggette a detrazione

L’Agenzia delle Entrate, con un comunicato stampa del 21 febbraio 2017, ha reso noto che gli amministratori di condominio avranno più tempo per trasmettere i dati relativi alle spese per ristrutturazione edilizia e per interventi di riqualificazione energetica effettuati sulle parti comuni degli edifici residenziali, ai fini della predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata. La […]

Eventi sismici del 2016 e del 2017: nuove regole per la sospensione degli adempimenti tributari

Con il Decreto Legge n. 8 del 9 febbraio 2017, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della medesima data, sono stati disposti nuovi interventi in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017. In particolare, all’articolo 11 sono inserite le nuove disposizioni in materia di adempimenti e versamenti tributari. Secondo la nuova versione […]

Basilico, rosmarino e salvia surgelati: si applica l’aliquota Iva ridotta del 5 %

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad una richiesta di consulenza giuridica riguardo all’aliquota Iva da applicare ad alcuni alimenti: il basilico, il rosmarino e la salvia surgelati; il basilico oliato surgelato; l’origano a rametti o sgranato. In particolare, il dubbio riguarda l’applicabilità a tali alimenti dell’aliquota Iva ridotta del 5 % già prevista per il […]

Credito d’imposta per le spese di videosorveglianza: ecco le modalità di presentazione dell’istanza di accesso

Il credito d’imposta per le spese di videosorveglianza è stato introdotto dalla Legge di Stabilità per il 2016. Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 14 febbraio 2017, sono state definite le modalità di presentazione dell’istanza per accedere a tale credito d’imposta. La misura è destinata alle persone fisiche che hanno sostenuto delle […]

Credito d’imposta per ricerca e sviluppo: le regole in caso di acquisto di un lotto di beni immateriali da società fallita

Un nuovo interpello è stato sottoposto all’esame dell’Agenzia delle Entrate riguardo al credito d’imposta per l’attività di ricerca e sviluppo. L’istante è una società costituita nel 2014 che, nel 2015, ha sostenuto diversi costi di ricerca e sviluppo, tra i quali i costi per l’acquisto di marchi, brevetti e disegni derivanti dal fallimento di un’altra […]

Opzione per l’Iva di gruppo: le vecchie regole possono essere seguite ancora per un anno

L’Agenzia delle Entrate è intervenuta a fornire alcuni chiarimenti in merito alle modalità di comunicazione dell’opzione per la liquidazione dell’Iva di gruppo. Con un Comunicato stampa del 10 febbraio 2017, infatti, l’Agenzia delle Entrate ha spiegato che è ancora possibile utilizzare il modello Iva 26 con il quale veniva comunicata, in passato, l’opzione per l’Iva […]