Disponibilita liquide Le disponibilita liquide definizione delle stesse enunciazione dei principi contabili per la loro rilevazione valutazione e rappresentazione in bilancio | D. Classificazione

D.I. La classificazione dei valori delle disponibilità liquide deve rispondere all’esigenza di comprensibilità, che è uno dei postulati del bilancio in precedenza richiamati. Se necessario può essere effettuata una classificazione più dettagliata di quella prevista dall’art. 2424 Codice civile, normalmente nella nota integrativa. D.II. Nello stato patrimoniale i conti accesi alle disponibilità liquide si iscrivono, […]

Le rimanenze di magazzino Le rimanenze di magazzino nella legislazione civilistica e fiscale | Norme fiscali

Le norme fiscali più importanti ai fini della rilevazione di eventuali difformità rispetto alle norme civilistiche ed ai corretti principi contabili relative alle rimanenze di magazzino vengono qui di seguito brevemente richiamate: I. CLASSIFICAZIONE E VALUTAZIONE Dall’art. 59 e da altri articoli qui espressamente indicati del DPR 22-12-1986, n. 917 (Testo Unico delle Imposte Dirette) […]

Composizione e schemi del bilancio di esercizio di imprese mercantili industriali e di servizi Schema di stato patrimoniale | secondo la legislazione civilistica

L’art. 2424 del Codice civile prescrive lo schema ed il contenuto obbligatori dello stato patrimoniale. Qui di seguito viene riportato, rispettando le suddivisioni e la numerazione della legge, lo schema di stato patrimoniale da redigersi secondo i dettami dell’art. 2424. Schema di stato patrimoniale Attivo A) Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti, con separata […]

Il metodo del patrimonio netto 2 Norme civilistiche e tributarie | Criteri civilistici di valutazione: il metodo del patrimonio netto

Stabilisce l’art. 2426 , n. 4, Codice civile, che «le immobilizzazioni consistenti in partecipazioni in imprese controllate o collegate possono essere valutate, con riferimento ad una o più di dette imprese», anziché secondo il criterio del costo, «per un importo pari alla corrispondente frazione del patrimonio netto risultante dall’ultimo bilancio delle imprese medesime, detratti i […]