Libri
1 Gennaio 1970

Paghe e contributi

Scarica il pdf

Titolo: Paghe e contributi  

Autore: Luciano Alberti – Davide Guzzi

Editore: Edizioni Fag

Prezzo: Euro 24

Paghe e contributi“, della Collana Lavoro e Previdenza della Edizioni FAG, giunto all’ottava edizione, si presenta ai lettori come un manuale operativo, ricco di esemplificazioni pratiche e di tabelle ed aggiornato con tutte le nuove regole, soprattutto di natura burocratica, previdenziale e fiscale, del mondo del lavoro dipendente.

Il testo è suddiviso in due parti, della quale la prima è destinata alle procedure per l’azienda e la seconda parte riguarda le procedure per i dipendenti. Ciascuna parte, a sua volta, comprende più capitoli nei quali vengono trattati i seguenti argomenti:

1) Nozioni preliminari e novità. In questo primo capitolo vengono fornite delle indicazioni pratiche su come svolgere in modo efficace ed efficiente l’attività di amministrazione del personale. Vengono, ad esempio, elencate tutte le scadenze, mensili, bimestrali e trimestrali, annuali e “mobili”, alle quali bisogna far fronte. Vengono, inoltre, esposti gli adempimenti che le aziende sono tenute ad osservare a seguito della riforma del TFR e dei fondi pensione. Gli autori illustrano le regole relative alle assunzioni obbligatorie, ma anche quelle riguardanti le agevolazioni in materia di lavoro e, in particolare, il credito d’imposta per le nuove assunzioni.
2) Adempimenti iniziali. L’apertura della posizione INAIL, l’inquadramento previdenziale dei lavoratori subordinati, la tenuta dei libri e registri obbligatori.
3) Adempimenti periodici. Le denunce previdenziali mensili (tramite la nuova denuncia telematica denominata UNIEMENS), i versamenti e le compensazioni mensili mediante il modello di pagamento F24, i conguagli fiscali, l’autoliquidazione INAIL, la certificazione unica del CUD, la dichiarazione annuale dei sostituti d’imposta.
4) Nascita del rapporto di lavoro. L’assunzione a tempo indeterminato, le regole specifiche da seguire per l’assunzione dei lavoratori extra – comunitari, l’assunzione a termine, l’assunzione part – time, il contratto di apprendistato, i contratti particolari, come il contratto di inserimento, il contratto di lavoro a progetto ed il contratto di “somministrazione di lavoro”, l’assunzione di categorie agevolate, l’assunzione di quadri e dirigenti.
5) Gestione del rapporto di lavoro. Gli adempimenti retributivi e fiscali e gli adempimenti previdenziali e assicurativi. Le regole che si applicano al lavoro straordinario e supplementare, al lavoro festivo, al lavoro notturno. La gestione delle assenze: le ferie, i permessi e le aspettative, la malattia, la maternità ed il puerperio, l’infortunio e la malattia professionale.
6) Cessazione del rapporto di lavoro. Viene qui esposta la procedura operativa da osservare per formalizzare la cessazione del rapporto di lavoro. Vengono, inoltre, illustrate le regole che riguardano specificamente il preavviso ed il trattamento di fine rapporto.

Nella parte conclusiva di ciascun capitolo vengono indicate le sanzioni applicabili in caso di violazione delle varie regole. L’opera si chiude, infine, con l’indice analitico e l’indice delle numerose tabelle inserite nel testo.

L’impostazione seguita dagli autori è sempre di natura pratica – operativa. Ciò non toglie che siano inseriti molteplici riferimenti normativi, così da fornire ai lettori un quadro completo delle fonti che disciplinano il mondo del lavoro subordinato. Il lettore potrà ricavare dalle pagine di questo manuale tutte le indicazioni necessarie per poi eventualmente approfondire ciò che più interessa.

In ciascun capitolo, sono presenti, inoltre, dei riquadri nei quali gli autori forniscono dei suggerimenti pratici o evidenziano talune regole e novità con i cosiddetti “nota bene”.

A rendere la lettura del manuale ancora più chiara e completa, sono i rinvii da un paragrafo all’altro, così come gli utilissimi schemi e le tabelle riepilogative.

Questo libro può essere consigliato a tutti coloro che si occupano, nello svolgimento della propria attività lavorativa, di amministrazione del personale, ma anche ai lavoratori stessi che desiderano conoscere da vicino le regole di natura previdenziale, fiscale, organizzativa che dovrebbero trovare applicazione nel loro rapporto di lavoro. Anche se ciò vuol dire avvicinarsi a questioni di carattere tecnico che solitamente non si affrontano tutti i giorni e non fanno propriamente parte del proprio lavoro, conoscere queste regole, e questo libro aiuta a farlo in maniera agevole e sintetica, può rappresentare un modo per divenire più consapevoli della propria condizione e dei propri diritti.

Testo recensito dall’ Avv. Raffaella De Vico

 

Per l’acquisto o per prendere visione di un estratto del libro:

www.fag.it

http://www.fag.it/scheda.aspx?ID=32737

 

Articoli correlati
11 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: al via nuovi contributi a fondo perduto.

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 25 maggio 2021 ed è entrato in vigore...

11 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: aiuti per le attività chiuse, proroga credito d’imposta per locazioni non abitative e riduzioni Tari.

Ecco nuove ed ulteriori misure introdotte con il cosiddetto Decreto "Sostegni...

11 Giugno 2021
Dichiarazione dei redditi 2021: chiarimenti sulla compilazione in caso di indennità di disoccupazione percepita nel 2020.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla compilazione della...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto