NULL
Libri
1 Gennaio 1970

Memento Pratico Accertamento

Scarica il pdf

Titolo: Memento Pratico Accertamento  

Autore: Redazione Ipsoa – Francis Lefebvre

Editore: Ipsoa-Francis Lefebvre

Prezzo: Euro 95

Di particolare interesse questo Memento Pratico dell’Ipsoa – Francis Lefebvre, dal titolo “Accertamento”, aggiornato con tutte le novità introdotte dalla recente Manovra economica.

Viene presentato come un manuale dal duplice obiettivo: offrire al lettore gli strumenti per risolvere rapidamente le diverse problematiche che possono emergere a seguito dei controlli effettuati dai vari organi dell’Amministrazione finanziaria e fornire informazioni complete in materia di accertamento, aggiornate ed elaborate alla luce dei dati provenienti dalla legislazione, prassi amministrativa e giurisprudenza.

L’opera è divisa in quattro parti.

La prima parte è dedicata ai concetti generali: gli organi verificatori, i soggetti da controllare, gli ambiti oggetto del controllo; gli strumenti per il recupero dell’imposta (avviso di accertamento, cartella di pagamento); le sanzioni amministrative e penali. Nel capitolo relativo all’avviso di accertamento largo spazio viene dato alla recente novità dell’accertamento esecutivo per gli atti emessi a partire dal 1° ottobre 2011.

La seconda parte riguarda le imposte dirette e l’Iva. In particolare, vengono esaminate le questioni relative all’attività istruttoria ed all’attività di controllo, oltre agli strumenti a disposizione del contribuente (l’autotutela, gli strumenti che prevengono l’accertamento senza contraddittorio, l’accertamento con adesione, l’acquiescenza, il ricorso), alle operazioni potenzialmente elusive (le operazioni nazionali, come le fusioni e le scissioni, le società di comodo, l’interposizione fittizia, e le operazioni internazionali, come il transfer pricing, le spese sostenute con imprese black list, le frodi carosello). Vengono, infine, trattati alcuni casi particolari: il monitoraggio fiscale (quadro RW), la plusvalenza a seguito di accertamento registro, le società di capitali a ristretta base partecipativa, il consolidato fiscale nazionale, la trasparenza fiscale.

La terza parte è riservata, inoltre, alle altre imposte: imposte di registro, ipotecaria e catastale, le imposte di successione, le imposte relative alle donazioni, i tributi locali, come l’ICI, l’imposta comunale sulla pubblicità e diritto sulle pubbliche affissioni, i tributi per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani.

La quarta parte, infine, è costituita dall’appendice nella quale è possibile trovare diversi modelli di istanze (istanza di autotutela presentata dopo una rettifica IRES, istanza di autotutela presentata dopo una verifica e prima di atti impositivi, istanza di concordato a seguito di una verifica, istanza di concordato a seguito di un atto di accertamento), un fac-simile di invito a seguito di controllo formale ed un fac-simile di comunicazione a seguito di riliquidazione post controllo formale, due tabelle relative agli indici per redditometro, uno schema contenente le diverse operazioni e servizi rilevanti per le indagini finanziarie, l’elencazione dei codici tributo per pagamenti parziali da controlli automatici, l’elenco dei gestori dell’accertamento e della riscossione dei tributi locali, l’elenco delle Convenzioni contro le doppie imposizioni stipulate dall’Italia ed altro ancora.

Completa l’opera, come sempre, un particolareggiato indice analitico che permette di individuare rapidamente la parte del manuale nella quale è trattata la questione che più interessa.

Questo testo, completo, chiaro ed aggiornato, a forte impostazione pratico-operativa, può essere consigliato a tutti coloro, in particolare consulenti fiscali, che devono affrontare le molteplici questioni che si presentano nell’applicazione della disciplina dell’accertamento fiscale e nella tutela dei contribuenti. Ancora, di particolare rilevanza diviene questo manuale a seguito delle diverse modifiche introdotte nell’ambito dell’accertamento e del contenzioso tributario con le recenti Manovre finanziarie.

 

Testo recensito dall’ Avv. Raffaella De Vico

Per l’acquisto o per prendere visione di un estratto del libro:
www.memento.it

http://www.memento.it/fiscale/memento_pratico_accertamento_2011_p98.aspx

Articoli correlati
25 Novembre 2022
Compensi dell’agente sportivo: si tratta di redditi di lavoro autonomo.

Con la Risoluzione n. 69 del 21 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

25 Novembre 2022
Compensi di lavoro sportivo: ecco le nuove regole dal 2023.

Con il Decreto Legislativo n. 163 del 5 ottobre 2022, pubblicato nella Gazzetta...

25 Novembre 2022
Rimborsi spese per spostamenti dei navigator: non si tratta di indennità di trasferta.

Con la Risoluzione n. 67 del 15 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto