NULL
Libri
1 Gennaio 1970

La gestione del Catasto ed i Comuni

Scarica il pdf

Titolo: La gestione del Catasto ed i Comuni

Autore: Antonio Iovine

Editore: Sistemi Editoriali

Prezzo: Euro 40

Il Catasto rappresenta una delle prime istituzioni poste a fondamento del nostro Stato. La sua funzione è stata soprattutto quella di permettere una gestione precisa ed equilibrata a livello nazionale della politica fiscale in materia immobiliare. Il sistema catastale è stato oggetto di numerosi interventi normativi di adeguamento a nuove esigenze e di modernizzazione ed aggiornamento. Si è, inoltre, affermata la tendenza a realizzare un processo di decentramento delle funzioni catastali agli Enti Locali, a seguito in particolare della legge finanziaria per l’anno 2007.

Questo testo “La gestione del Catasto ed i Comuni” della Sistemi Editoriali rappresenta soprattutto una guida base proprio per il personale degli Enti Locali che le recenti riforme legislative hanno individuato come soggetto attivo nell’ambito dell’erogazione dei servizi catastali e della conduzione dei procedimenti tecnico-amministrativi catastali. Il volume è aggiornato al Decreto del Direttore dell’Agenzia del territorio del 4 maggio 2007 in materia di accesso al sistema telematico dell’Agenzia medesima per la consultazione delle banche dati ipotecaria e catastale.

L’opera è costituita da cinque capitoli nei quali sono affrontate le seguenti tematiche:
1) La formazione del catasto. Viene ripercorsa sinteticamente la storia del catasto italiano. Sono delineati i processi di formazione del catasto dei terreni e del catasto edilizio urbano e le relative caratteristiche.
2) La conservazione dei catasti nell’ottica del decentramento del servizio ai Comuni. La conservazione e la gestione del catasto. L’Agenzia del territorio. Le tappe del processo di decentramento delle funzioni catastali agli Enti Locali. L’informatizzazione degli atti catastali e del relativo processo di aggiornamento. Il Servizio telematico dell’Agenzia del territorio. Il Contact Center. Il servizio “Certitel documenti catastali”.
3) I procedimenti tecnico-amministrativi catastali su richiesta dei cittadini. Le attività dell’Ufficio del catasto di front-office e le attività di back-office. Il procedimento di approvazione di un tipo di frazionamento o di un tipo mappale. I procedimenti relativi all’aggiornamento del catasto urbano a seguito di dichiarazioni di nuova costruzione o di denuncia di variazione di unità immobiliari. Gli atti di aggiornamento del catasto terreni relativi alla variazione del reddito dominicale ed agrario. Il procedimento di rettifica di errori nelle banche dati catastali. Il procedimento di accertamento delle caratteristiche tecniche dei fabbricati ai fini del riconoscimento della ruralità. La verifica ai fini del diverso classamento delle unità immobiliari a destinazione ordinaria o ai fini della nuova determinazione della rendita dei fabbricati a destinazione speciale o particolare. L’esecuzione della domanda di voltura catastale. I servizi di consultazione e di certificazione al pubblico. L’iscrizione e la cancellazione di riserve. La notifica degli atti. L’autotutela in materia catastale. Il procedimento di contenzioso tributario ed in particolare l’attività di difesa dell’Ufficio. Gli annotamenti catastali.
4) I procedimenti tecnico-amministrativi catastali attivati d’ufficio. La revisione delle tariffe d’estimo. L’integrazione dei quadri tariffari. La revisione del classamento. La revisione degli estimi urbani e degli estimi dei terreni. I processi speciali di revisione previsti dalla legge finanziaria per il 2005. Le variazioni periodiche per l’aggiornamento del catasto dei terreni. L’allineamento dei fogli di mappa del catasto.
5) I recenti provvedimenti in materia di catasto. Il sistema di interscambio dei dati ed il Portale per i Comuni. Le forme di collaborazione tra Agea ed Agenzia del Territorio. I nuovi criteri per il censimento delle unità immobiliari del gruppo E. La consultazione on line dei dati catastali. La presentazione di dichiarazioni di successione in via telematica.

Le ultime pagine del volume sono dedicate ad una appendice nella quale sono inserite delle tabelle riassuntive delle sanzioni, dei tributi catastali e delle principali esenzioni dai tributi medesimi.

Nel testo sono inserite diverse immagini, tabelle, note che rendono la trattazione, anche delle questioni operative più complesse, più chiara e comprensibile.

L’opera è completata con un CD-Rom contenente la principale normativa di riferimento e le circolari più rilevanti in materia.

Questo libro si presenta soprattutto come uno strumento particolarmente utile, completo ed aggiornato per coloro che, nello svolgimento della propria attività lavorativa, sono direttamente coinvolti nell’erogazione dei servizi catastali e nella gestione dei procedimenti catastali attivati su richiesta dei cittadini o d’ufficio. Ma può essere un volume ricco di risposte e indicazioni anche per chiunque sia interessato a conoscere meglio i meccanismi di funzionamento e le diverse procedure inerenti al Catasto.

Testo recensito dall’ Avv. Raffaella De Vico

 

Per l’acquisto o per prendere visione di un estratto del libro:

www.sistemieditoriali.it

www.sistemieditoriali.it/catalogo/vse_e64.htm

Articoli correlati
23 Settembre 2022
La fatturazione elettronica

Pubblichiamo un utile riepilogo sulla fatturazione elettronica, a tre anni di distanza...

23 Settembre 2022
Bonus chef: ecco le modalità di attuazione.

Con un Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, adottato di concerto con il...

23 Settembre 2022
Nuovi chiarimenti sulla nomina del rappresentante fiscale.

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla possibilità per le società...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto