Libri
1 Gennaio 1970

L’Assicurazione Obbligatoria contro Infortuni sul Lavoro..

Scarica il pdf

Titolo: L’Assicurazione Obbligatoria contro Infortuni sul Lavoro.

Autore: Casale – Murolo – Traficante

Editore: Edizioni Giuridiche Simone

Prezzo: Euro 38

L’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali è un tema molto vasto e complesso la cui disciplina è stata oggetto di numerosi interventi legislativi.

Questo manuale “L’Assicurazione Obbligatoria contro gli Infortuni sul Lavoro e le Malattie Professionali“, frutto del lavoro di tre diversi autori, costituisce uno strumento particolarmente valido di studio e approfondimento della materia. Il testo è aggiornato con i più recenti provvedimenti normativi tra i quali la legge n. 123 del 3 agosto 2007 e la legge n. 247 del 24 dicembre 2007 di attuazione del cosiddetto Protocollo welfare. Non mancano, inoltre, i riferimenti alla prassi giurisprudenziale e amministrativa.

Il rapporto infortunistico viene esaminato in tutte le sue componenti ed in tutti i settori di lavoro nei quali trova applicazione. L’analisi, in particolare, viene sempre svolta sia con riferimento agli aspetti inerenti alla contribuzione, e quindi ai rapporti tra datore di lavoro e istituto assicuratore, sia guardando agli aspetti relativi alle prestazione, e quindi ai rapporti tra istituto assicuratore ed assicurato.

L’opera è costituita da oltre 570 pagine ed è suddivisa in dieci parti e trentasei capitoli. I temi sviluppati nelle varie parti del testo sono i seguenti:

1) Il rapporto infortunistico e l’istituto assicuratore.

2) L’assicurazione contro gli infortuni nell’industria. In particolare, le attività protette, il premio di assicurazione, il pagamento del premio, gli altri obblighi dei datori di lavoro, la retribuzione da assoggettare a premio, le forme particolari di assicurazione (es.: le cooperative sociali, i lavoratori parasubordinati, il lavoro part-time, gli sportivi professionisti dipendenti), il sistema sanzionatorio, il contenzioso amministrativo e giudiziario relativo alla contribuzione nell’assicurazione, le caratteristiche dell’infortunio sul lavoro, le prestazioni (economiche, sanitarie, assistenziali) che possono essere erogate ed i relativi procedimenti di erogazione, il contenzioso amministrativo e giudiziario relativo alle prestazioni.

3) L’assicurazione contro gli infortuni in agricoltura.

4) L’assicurazione contro le malattie professionali.

5) L’assicurazione per i medici radiologi.

6) L’assicurazione per i lavoratori all’estero.

7) L’assicurazione per gli infortuni domestici.

8) L’attività di vigilanza.

9) La responsabilità civile. In particolare, la responsabilità del datore di lavoro, la responsabilità del terzo, il danno risarcibile, la responsabilità per illegittima occupazione di minore e la responsabilità per la circolazione dei veicoli a motore e dei natanti.

10) L’evoluzione dell’assicurazione e dell’INAIL.

La parte finale del testo è dedicata ad un’ampia e molto interessante appendice nella quale vengono  riepilogati ed approfonditi i seguenti argomenti:

1) Le persone assicurate. In questa sezione dell’appendice sono elencate diverse tipologie di lavoratori e di esse viene illustrata sinteticamente la posizione rispetto agli obblighi assicurativi sia alla luce delle normativa, sia in virtù degli indirizzi giurisprudenziali e amministrativi.

2) Riepilogo delle sanzioni civili.

3) Informativa INAIL in tema di “privacy”.

4) Istruzioni per la compilazione della “denuncia d’infortunio”.

5) Riepilogo degli obblighi del lavoratore, del datore di lavoro e del medico al verificarsi dell’infortunio o della malattia professionale.

6) La retribuzione da prendere a base ai fini contributivi e risarcitori.

7) Riepilogo delle agevolazioni che hanno effetti diretti sulla misura del premio dovuto.

8) Limiti di retribuzione (e premi speciali).

9) Danno biologico.

10) L’oscillazione del tasso dopo due anni di attività.

Il volume si conclude con una bibliografia e soprattutto con un indice analitico nel quale vengono riportati i singoli argomenti esaminati nei vari capitoli e nell’appendice, in modo tale da rendere più facile l’individuazione della parte del libro che più interessa al lettore. L’intera trattazione è, inoltre, completata da schemi e note.
Il manuale, completo e di agevole lettura, può essere consigliato sia a coloro che lo utilizzeranno per studiare la materia e preparare esami e concorsi, sia per coloro che già operano nel settore e che possono trovare in esso un utile strumento di lavoro e consultazione.

 

Testo recensito dall’ Avv. Raffaella De Vico

 

Per l’acquisto o per prendere visione di un estratto del libro:

www.simone.it

www.simone.it/catalogo/vl65.htm

Articoli correlati
11 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: al via nuovi contributi a fondo perduto.

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 25 maggio 2021 ed è entrato in vigore...

11 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: aiuti per le attività chiuse, proroga credito d’imposta per locazioni non abitative e riduzioni Tari.

Ecco nuove ed ulteriori misure introdotte con il cosiddetto Decreto "Sostegni...

11 Giugno 2021
Dichiarazione dei redditi 2021: chiarimenti sulla compilazione in caso di indennità di disoccupazione percepita nel 2020.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla compilazione della...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto