Libri
1 Gennaio 1970

I Poteri Istruttori del Fisco

Scarica il pdf

Titolo: I Poteri Istruttori del Fisco  

Autore: Luca Battella – Renato Loiero

Editore: Edizioni Giuridiche Simone

Prezzo: Euro 28

Gli autori evidenziano, nella premessa del manuale, che: “Se l’accertamento tributario, inteso come il complesso degli atti della Amministrazione finanziaria finalizzati ad assicurare l’attuazione delle norme impositive, ha notoriamente carattere meramente eventuale […], non vi è parimenti dubbio che l’accertamento tributario costituisca una attività amministrativa di tipo vincolato, priva cioè della discrezionalità amministrativa tipica della P.A.” Perciò, e sono ancora gli autori a metterlo in rilievo, gli operatori dell’Amministrazione finanziaria sono tenuti ad una particolare cautela nell’esecuzione dei compiti loro affidati dall’ordinamento.

I Poteri Istruttori del Fisco”, della collana dedicata agli strumenti per il professionista della Edizioni Giuridiche Simone, è destinato all’esame dei poteri istruttori che rivestono un ruolo centrale nel vasto ambito dell’attività di accertamento tributario. Si tratta di un tema che ha conosciuto una recente e significativa evoluzione e che, quindi, risulta di particolare interesse per coloro che operano nel settore.

L’opera è suddivisa in undici capitoli:
1) Le ispezioni tributarie. L’accesso, i soggetti destinatari, l’autorizzazione. Le ricerche e la documentazione acquisibile. La permanenza e la durata delle ispezioni. La questione del rifiuto di esibizione della documentazione. La tutela del segreto professionale. Il processo verbale di constatazione.
2) Le indagini finanziarie. L’oggetto della richiesta. Le cause di esclusione oggettiva. I soggetti destinatari. Le società fiduciarie ed i trust. La “struttura accentrata”.
3) L’utilizzo dei dati finanziari. L’utilizzo dei dati in materia di Iva, di imposte sui redditi, di imposta di registro. L’utilizzo dei dati acquisiti da soggetti “terzi”.
4) I nuovi adempimenti procedurali per le indagini finanziarie. Iter amministrativo del procedimento istruttorio ed accelerazione della tempistica. Procedure telematiche. L’eventuale accesso presso gli istituti di credito per l’acquisizione dei dati. Il nuovo “potere-questionario”.
5) L’avviso di accertamento. Il controllo formale e sostanziale. La competenza territoriale. I termini di decadenza. La natura dell’avviso di accertamento.
6) Contenuto e caratteristiche dell’avviso di accertamento. L’obbligo di motivazione. La sottoscrizione. L’indicazione delle aliquote. La notifica ed i relativi vizi.
7) Tipologie di avvisi di accertamento. L’accertamento dell’Iva. L’accertamento analitico. L’accertamento analitico – induttivo. L’accertamento induttivo. L’accertamento sintetico. L’accertamento d’ufficio. L’accertamento parziale ed integrativo.
8) Gli studi di settore. Il quadro normativo e la valenza probatoria. La procedura di costruzione ed il funzionamento. La congruità e la coerenza. Le cause di esclusione. Le cause di inapplicabilità. Le ultime novità.
9) L’autotutela e l’accertamento con adesione.
10) I nuovi istituti dell’adesione all’invito a comparire e al processo verbale di constatazione.
11) La conciliazione giudiziale e la transazione fiscale.

La trattazione dei  vari argomenti è integrata con numerose note nelle quali vengono inseriti degli approfondimenti e dei riferimenti alla normativa, alla giurisprudenza ed alla dottrina. Ciascuna delle questioni affrontate è arricchita con indicazioni pratiche che permettono di individuare agevolmente gli adempimenti e le modalità di esercizio dei poteri che devono essere seguiti dagli operatori dell’Amministrazione finanziaria affinché l’attività di accertamento possa dirsi legittima.

L’opera può essere consigliata a tutti coloro che nell’esercizio della propria professione devono rapportarsi con le regole che disciplinano l’esercizio dell’attività istruttoria dell’Amministrazione finanziaria, compresi coloro che queste regole devono conoscerle e studiarle al fine di costruire una linea difensiva per i contribuenti. Nel manuale vengono trattate, in maniera completa, chiara e aggiornata con tutte le più recenti modifiche, tutte le questioni di maggiore interesse in questo ambito.

Testo recensito dall’ Avv. Raffaella De Vico

Per l’acquisto o per prendere visione di un estratto del libro:
www.simone.it

http://www.simone.it/catalogo/vlp1.htm

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto