Novità Iva
30 Ottobre 2015

Rimborsi Iva: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sulla nuova disciplina

Scarica il pdf

Nella Circolare n. 35 del 27 ottobre 2015, l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti in merito a questioni interpretative relative alla nuova disciplina dei rimborsi Iva.

In particolare, le risposte riportate dall’Agenzia delle Entrate riguardano:

  • i termini per la presentazione della dichiarazione integrativa;
  • le conseguenze dell’omissione della compilazione della dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà;
  • l’erogazione del rimborso senza prestazione di garanzia e la cessione di azioni o quote da parte della società richiedente;
  • l’erogazione del rimborso con prestazione di garanzia e la ricezione di avvisi di accertamento o di rettifica da parte del richiedente;
  • l’erogazione del rimborso Iva trimestrale senza prestazione della garanzia e la presentazione della dichiarazione annuale;
  • la presentazione di un nuovo modello TR.

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto