Novità Iva
14 Gennaio 2011

Iva infrannuale rimborsabile: individuazione del periodo di riferimento in caso di contabilita’ presso terzi.

Scarica il pdf

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 6 dell’11 gennaio 2011, ha risposto all’interpello, riguardo all’individuazione dell’ammontare dell’Iva rimborsabile, con riferimento a periodi inferiori all’anno, da parte di un contribuente che ha optato per la tenuta della contabilità presso terzi.
In particolare, la questione posta dal contribuente è se, al fine di determinare l’Iva rimborsabile, ad esempio, del primo trimestre dell’anno, debbano essere presi in considerazione i risultati delle liquidazioni mensili di dicembre, gennaio e febbraio, in base a quanto previsto dalle regole relative alla tenuta della contabilità presso terzi, oppure le registrazioni effettuate nel trimestre gennaio, febbraio e marzo (trimestre solare).
L’Agenzia delle Entrate è giunta alla conclusione che, per determinare l’eccedenza Iva rimborsabile del primo trimestre, occorre far riferimento alla differenza tra l’imposta esigibile relativa alle operazioni attive registrate nei mesi di gennaio, febbraio e marzo ed all’imposta detraibile relativa agli acquisti registrati nello stesso periodo.
Il contribuente, inoltre, dovrà tener conto, nelle liquidazioni e registrazioni successive, dell’eventuale sfasamento tra il totale degli importi effettivamente liquidati per il trimestre di riferimento e l’importo a credito risultante dalle operazioni registrate nel medesimo trimestre e chieste a rimborso.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto