Regime speciale per i lavoratori impatriati: le regole per l’opzione per il prolungamento

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 3 marzo 2021, sono state definite le modalità di esercizio dell’opzione per la proroga, da parte di lavoratori dipendenti e di lavoratori autonomi, del regime previsto per i “lavoratori impatriati”. Ricordiamo che, secondo quanto disposto dalla normativa in materia, il regime agevolato destinato ai “lavoratori impatriati” […]

Erogazioni liberali dei dipendenti per contrasto all’emergenza Coronavirus: sì alla detrazione direttamente in sede di conguaglio

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito in merito alla detrazione d’imposta prevista in caso di erogazioni liberali finalizzate a sostenere le misure di contrasto dell’emergenza Coronavirus. A presentare l’istanza di interpello è un’Università che ha lanciato due campagne di raccolta fondi tra il personale docente e tecnico-amministrativo per le quali è prevista una […]

Buoni pasto per i lavoratori in smart working: non concorrono alla formazione del reddito

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito in merito al trattamento fiscale dei buoni pasto in favore dei lavoratori dipendenti che operano in “smart working”. A presentare l’istanza di interpello è un ente bilaterale che ha previsto che i propri dipendenti svolgano la prestazione lavorativa in modalità di lavoro agile (“smart working”) da aprile […]

Superbonus: più tempo per comunicare l’opzione per lo sconto o per la cessione

Novità in materia di “Superbonus”. Il Direttore dell’Agenzia delle Entrate è intervenuto con un Provvedimento, datato 22 febbraio 2021, con il quale ha prorogato il termine per la trasmissione della comunicazione delle opzioni previste dall’articolo 121 del Decreto “Rilancio”. La proroga è stata fissata al 31 marzo 2021. Le opzioni alle quali si fa riferimento […]

Interventi di frazionamento e ristrutturazione di un edificio: le regole per Superbonus e altre detrazioni

Ancora un quesito in materia di “Superbonus” e di detrazioni fiscali riconosciute per interventi edilizi. L’istante è proprietario di un edificio composto da una sola unità immobiliare ad uso residenziale sul quale è stato avviato un intervento edilizio di ristrutturazione per il quale è stata presentata la SCIA nel 2019. Il 3 giugno 2020 è […]

Approvati i nuovi Indici Sintetici di Affidabilità fiscale per il 2020

Con Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 2 febbraio 2021, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 19 febbraio 2021, sono stati approvati i nuovi Indici Sintetici di Affidabilità fiscale relativi alle attività economiche dei comparti dell’agricoltura, delle manifatture, dei servizi, del commercio e delle professioni. Si tratta di 87 nuovi Isa applicabili a partire […]

Dichiarazione precompilata: le regole per la comunicazione dei dati delle erogazioni liberali

Con un Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 3 febbraio 2021, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 16 febbraio 2021, è stata regolata la trasmissione all’Agenzia delle Entrate dei dati delle erogazioni liberali effettuate in favore degli enti del Terzo Settore, ai fini dell’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata. All’articolo 1 del Decreto Ministeriale, […]

Regime agevolato per i “neo residenti”: chiarimenti sui criteri di territorialità

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un’istanza di consulenza giuridica presentata da un’Associazione che rappresenta soggetti che operano in Italia nel settore del “private banking“, ossia in quel settore in cui svolgono la loro attività coloro che si occupano di offrire servizi di investimento finanziari e di consulenza dedicati alla gestione del patrimonio del cliente. […]

Superbonus nel supercondominio: sì solo per gli edifici con il miglioramento energetico

Nuovi chiarimenti sull’applicazione del “Superbonus”. A presentare l’istanza di interpello è l’amministratore di un “supercondominio” costituito da più edifici in condominio dei quali ognuno ha un proprio numero civico e un proprio codice fiscale. L’assemblea di questo supercondominio ha deliberato di procedere ad un intervento di riqualificazione della centrale termica a servizio di tutti gli […]

Pensionato italiano con residenza in Francia: può dedurre l’assegno di mantenimento per la ex moglie?

Quale trattamento fiscale deve essere riconosciuto all’assegno di mantenimento erogato all’ex coniuge da un contribuente non residente in Italia? Il quesito è stato posto da un contribuente che ha intenzione di trasferire la propria residenza anagrafica e fiscale dall’Italia alla Francia dopo il divorzio. L’istante ha dichiarato di disporre unicamente del reddito da pensione e […]