lavoro ufficio 2

Bonus per i lavoratori dipendenti: ecco il codice tributo per i datori di lavoro che devono recuperare le somme pagate in busta paga

0 Flares 0 Flares ×

Con la Risoluzione n. 48 del 7 maggio 2014, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo che devono utilizzare i sostituti d’imposta per recuperare le somme erogate in applicazione della nuova disposizione introdotta dall’articolo 1 del Decreto Legge n. 66 del 24 aprile 2014 (bonus in busta paga da maggio per i lavoratori dipendenti ed assimilati).

Le somme in questione devono essere recuperate mediante compensazione in F24. 

Il codice istituito è il codice “1655“.

Tale codice deve essere inserito nel modello F24, nella sezione “Erario”, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna degli “importi a credito compensati”.

Inoltre, nei campi “rateazione/regione/prov./mese rif.” e “anno di riferimento”, devono essere indicati il mese e l’anno nei quali è avvenuta l’erogazione del beneficio fiscale suddetto.