Novità Irpef - Ires
24 Novembre 2012

Redditest: in linea un nuovo programma per verificare la coerenza tra reddito familiare e spese sostenute nell’anno.

Scarica il pdf

L’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione dei contribuenti, sul proprio sito Internet, il cosiddetto “Redditest”, ossia un software che consente di valutare la coerenza tra il reddito familiare e le spese sostenute nel corso dell’anno.

Nella scheda informativa relativa al programma in questione, è stato precisato che, per utilizzare il programma medesimo, occorre scaricarlo ed inserire i dati richiesti. Le informazioni inserite, quindi, restano sul proprio computer, senza che possano in nessun modo rimanere nel web.

In particolare, tra le informazioni richieste vi sono la composizione, il reddito ed il Comune di residenza del nucleo familiare e le spese sostenute, suddivise nelle sette categorie: abitazione, mezzi di trasporto, assicurazioni e contributi, istruzione, tempo libero e cura della persona, altre spese significative, investimenti immobiliari e mobiliari.

Le informazioni inserite possono in qualsiasi momento essere integrate o modificate ed i risultati possono essere salvati e stampati.

Il programma scaricato sul proprio computer, inoltre, viene aggiornato di volta in volta, nel senso che, ad ogni avvio dell’applicazione, viene effettuata una verifica riguardo all’esistenza di una versione più recente del software e, in caso positivo, si procede all’aggiornamento.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto