Novità Irpef - Ires
24 Novembre 2012

Redditest: in linea un nuovo programma per verificare la coerenza tra reddito familiare e spese sostenute nell’anno.

Scarica il pdf

L’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione dei contribuenti, sul proprio sito Internet, il cosiddetto “Redditest”, ossia un software che consente di valutare la coerenza tra il reddito familiare e le spese sostenute nel corso dell’anno.

Nella scheda informativa relativa al programma in questione, è stato precisato che, per utilizzare il programma medesimo, occorre scaricarlo ed inserire i dati richiesti. Le informazioni inserite, quindi, restano sul proprio computer, senza che possano in nessun modo rimanere nel web.

In particolare, tra le informazioni richieste vi sono la composizione, il reddito ed il Comune di residenza del nucleo familiare e le spese sostenute, suddivise nelle sette categorie: abitazione, mezzi di trasporto, assicurazioni e contributi, istruzione, tempo libero e cura della persona, altre spese significative, investimenti immobiliari e mobiliari.

Le informazioni inserite possono in qualsiasi momento essere integrate o modificate ed i risultati possono essere salvati e stampati.

Il programma scaricato sul proprio computer, inoltre, viene aggiornato di volta in volta, nel senso che, ad ogni avvio dell’applicazione, viene effettuata una verifica riguardo all’esistenza di una versione più recente del software e, in caso positivo, si procede all’aggiornamento.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto