Novità Irpef - Ires
14 Gennaio 2012

Pubblicati gli studi di settore ‘evoluti’ da applicare per l’anno d’imposta 2011.

Scarica il pdf

Con quattro Decreti, che sono stati pubblicati nella Gazzetta Ufficiale del 31 dicembre 2011, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha approvato 69 studi di settore applicabili per l’anno 2011, con riferimento ai settori delle attività professionali, delle manifatture, dei servizi e del commercio.

Gli studi di settore in questione erano in vigore dal 2008 e, quindi, dovevano essere sottoposti alla revisione triennale, necessaria ad assicurarne la rappresentatività rispetto alle realtà economiche alle quali si riferiscono.

Gli studi di settore erano già stati approvati, il 1° dicembre 2011, dalla Commissione degli esperti, composta da membri dell’Amministrazione finanziaria, delle associazioni di categoria e della Sose (società per gli studi di settore), ma necessitavano dell’ulteriore approvazione del Ministero dell’Economia per entrare in vigore (newsletter Misterfisco del 5 dicembre 2011).

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto