Operazioni straordinarie: chiarimenti dall’Agenzia delle Entrate

Con Risoluzioni n. 56, 57 e 58, emesse tutte in data 22 marzo 2007, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in materia di operazioni di scissione e di scambio di partecipazioni mediante conferimento. In particolare, è stato disposto che:

  • la scissione totale non proporzionale di un’attività tra due beneficiarie è non elusiva, solo nel caso in cui anche l’edificio venga separato ed essa sia giustificata da dissidi tra i soci che non consentono più lo svolgimento congiunto dell’attività (Risoluzione n. 56);
  • è consentita la scissione parziale proporzionale con la quale il patrimonio immobiliare viene destinato ad una società beneficiaria che poi il padre decide di donare ai suoi figli insieme alla società scissa. L’operazione non è elusiva in quanto finalizzata a consentire il ricambio generazionale nella gestione dell’impresa familiare (Risoluzione n. 58);
  • è elusivo lo scambio di quote che avviene tra società aventi medesimi soggetti partecipanti, in quanto finalizzato ad evitare il perseguimento di una plusvalenza al valore normale dei beni scambiati (Risoluzione n. 57).

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale