Novità Irpef - Ires
30 Luglio 2011

Imposta sostitutiva sui premi produttivita’: differito al 16 dicembre il termine per la regolarizzazione.

Scarica il pdf

Con la Circolare n. 36 del 28 luglio 2011, l’Agenzia delle Entrate è nuovamente intervenuta in materia di imposta sostitutiva del 10 % da applicare agli emolumenti relativi alla produttività aziendale.

Con una Circolare congiunta dall’Agenzia medesima e del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, del 10 maggio 2011, era stato stabilito che, considerate le condizioni di incertezza sull’ambito di applicazione di tale imposta sostitutiva, ai sostituti d’imposta che avessero applicato, nei mesi di gennaio e febbraio, la detassazione seguendo il comportamento adottato negli anni passati, non sarebbero state applicate le sanzioni. Ciò a condizione che i sostituti d’imposta avessero provveduto a versare la differenza tra l’importo dell’imposta sostitutiva già versato e l’importo effettivamente dovuto in applicazione delle ritenute ordinarie, comprensiva di interessi, entro il 1° agosto 2011.

L’Agenzia delle Entrate, in accordo con il Ministero del lavoro, ha, con la Circolare del 28 luglio, differito al 16 dicembre 2011 il termine suddetto, previsto per effettuare la regolarizzazione. Tale termine riguarda anche eventuali rapporti di lavoro nel frattempo cessati.       

 

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
15 Ottobre 2021
Credito d’imposta per attività teatrali e spettacoli dal vivo: ecco le modalità di applicazione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate dell'11 ottobre 2021, sono...

15 Ottobre 2021
Agevolazioni per gli under 36 che acquistano la prima casa: tutti i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate.

L'Agenzia delle Entrate ha fornito una serie di chiarimenti in merito alle agevolazioni...

15 Ottobre 2021
Regime speciale per i lavoratori impatriati: no all’opzione per il prolungamento prima della conclusione del primo quinquennio.

Una nuova Risposta dell'Agenzia delle Entrate riguardante il regime speciale previsto...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto