Novità Irpef - Ires
4 Febbraio 2012

Aiuti alle popolazioni colpite dall’alluvione di Genova: individuate le donazioni deducibili dal reddito d’impresa.

Scarica il pdf

Con un Decreto del Prefetto di Genova del 13 gennaio 2012 sono stati individuati le fondazioni, le associazioni, i comitati e gli enti tramite i quali possono essere effettuate, in favore delle popolazioni colpite dall’alluvione del mese di novembre 2011, nel territorio della Provincia di Genova, delle erogazioni liberali alle quali si applica una particolare disciplina.

Si tratta della disciplina, prevista dall’articolo 27 della Legge n. 133 del 13 maggio 1999, in base alla quale sono deducibili dal reddito d’impresa le erogazioni liberali in denaro effettuate in favore delle popolazioni colpite da eventi di calamità pubblica tramite associazioni, fondazioni, comitati ed enti; non si considerano destinati ad attività estranee all’esercizio dell’impresa (e non rientrano, quindi, tra i ricavi e le plusvalenze che concorrono alla determinazione della base imponibile) i beni ceduti ai predetti soggetti gratuitamente e con le medesime modalità; entrambe le forme di liberalità non sono assoggettate all’imposta sulle donazioni.

In particolare, i soggetti ai quali possono essere effettuate le erogazioni liberali in questione sono stati individuati nelle organizzazioni non lucrative di utilità sociale; nelle altre fondazioni, associazioni, comitati ed enti che sono stati istituiti con atto costitutivo o statuto redatto nelle forme dell’atto pubblico o della scrittura privata autenticata o registrata e che prevedono tra le proprie finalità interventi umanitari in favore di popolazioni colpite da calamità pubbliche o da altri eventi straordinari; nelle amministrazioni pubbliche statali, regionali e locali e gli enti pubblici economici; nelle associazioni sindacali e di categoria.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto