Novità Irpef - Ires
11 Maggio 2013

Agevolazioni fiscali per gli autotrasportatori: confermate quelle gia’ previste per il 2012.

Scarica il pdf

Con un Comunicato Stampa dell’8 maggio 2013, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che sono state prorogate per il 2013 le agevolazioni previste per gli autotrasportatori, nelle medesime misure previste per il 2012.

In particolare, le imprese di autotrasporto merci (conto terzi e conto proprio) potranno recuperare, nel 2013, fino ad un massimo di 300 Euro per ciascun veicolo, tramite compensazione nel modello F24, le somme versate nel 2012 come contributo al Servizio Sanitario Nazionale sui premi di assicurazione per la responsabilità civile per i danni derivanti dalla circolazione dei veicoli a motore adibiti a trasporto merci di massa complessiva a pieno carico non inferiore a 11,5 tonnellate. Il codice tributo da utilizzare nel modello F24 è, anche per quest’anno, il codice “6793”.

Inoltre, in caso di trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore al di fuori del Comune nel quale ha sede l’impresa (per l’autotrasporto merci per conto di terzi) è prevista ancora una deduzione forfetaria giornaliera delle spese non documentate, relative al periodo d’imposta 2012, nella misura di 56,00 Euro, per i trasporti all’interno della Regione e delle Regioni confinanti; di 92,00 Euro, per i trasporti effettuati oltre tale ambito.

E’ stato precisato che la deduzione in questione spetta anche per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore all’interno del Comune nel quale è situata la sede dell’impresa, per un importo pari al 35 % di quello spettante per i medesimi trasporti effettuati nell’ambito della Regione o delle Regioni confinanti.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
22 Ottobre 2021
Emergenza Coronavirus: la rinuncia ai crediti per canoni scaduti vale come riduzione dei ricavi.

Come deve essere qualificata la rinuncia a crediti relativi a canoni di affitto...

22 Ottobre 2021
Credito d’imposta per botteghe e negozi: no se l’attività poteva rimanere aperta.

L'Agenzia delle Entrate ha espresso il proprio parere riguardo ad una questione relativa...

22 Ottobre 2021
Partite Iva con riduzione del volume d’affari: le regole della definizione agevolata delle comunicazioni di irregolarità.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 18 ottobre 2021, è...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto