Agenzia Entrate: nessuna dichiarazione sostitutiva per il taglio del cuneo fiscale al Sud

L’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 375/E , precisa che, a rettifica di quanto indicato con la circolare n. 61/E del 19 novembre, non è necessaria la dichiarazione sostitutiva da aiuto di Stato a supporto delle deduzioni dalla base imponibile Irap ( cuneo fiscale maggiorato), operate nella più elevata misura di 10.000 per ciascun dipendente.

La disposizione riguarda le deduzioni, spettanti a imprese diverse da banche e assicurazioni (oltre a quelle operanti a tariffa) per i lavoratori a tempo indeterminato impiegati in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale