emilia

Sospensione a causa degli eventi atmosferici dei primi mesi del 2014: riprendono i versamenti e gli adempimenti tributari

0 Flares 0 Flares ×

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 27 ottobre 2014, sono state definite le modalità di ripresa degli adempimenti e dei versamenti tributari per coloro che hanno beneficiato della sospensione disposta a seguito dell’alluvione del 17 e 19 gennaio 2014 (Provincia di Modena) e degli eventi atmosferici che si sono verificati tra il 30 gennaio ed il 18 febbraio 2014 (territori nel Veneto). 

Il Provvedimento riguarda, in particolare, le persone fisiche ed i soggetti diversi dalle persone fisiche, anche in qualità di sostituti d’imposta, che hanno usufruito della sospensione degli adempimenti e dei versamenti tributari per il periodo compreso tra il 17 gennaio 2014 ed il 31 ottobre 2014.

Per i versamenti, dovranno essere utilizzati i modelli di pagamento ed i codici tributo stabiliti in via ordinaria per i singoli tributi.

Anche gli adempimenti tributari diversi dai versamenti, per i quali i termini di esecuzione sono scaduti nel periodo di sospensione, dovranno essere effettuati secondo le modalità previste in via ordinaria per i singoli adempimenti.

Riguardo, poi, alle dichiarazioni fiscali, queste dovranno essere trasmesse per via telematica, utilizzando i modelli relativi al periodo d’imposta al quale si riferiscono. Nel Provvedimento, è precisato che nella casella destinata agli eventi eccezionali dovrà essere indicato il codice “4”.