NULL
Altre Novità
26 Luglio 2014

Incremento delle sanzioni amministrative per violazione delle norme sul lavoro sommerso e sulla sicurezza: istituito il codice tributo

Scarica il pdf

Con la Risoluzione n. 70 del 24 luglio 2014, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per il versamento, tramite modello F23, dei maggiori introiti derivanti dall’incremento delle sanzioni amministrative per la violazione delle norme in materia di lavoro sommerso ed irregolare e di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Tali maggiori importi, come ricordato nella medesima Risoluzione, sono versati in un apposito capitolo di entrata del bilancio dello Stato per essere riassegnati al Fondo sociale per l’occupazione e la formazione e ad un apposito capitolo dello stato di previsione del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, destinato ad una maggiore efficacia della vigilanza in materia di lavoro e legislazione sociale ed alla realizzazione di iniziative di contrasto del lavoro sommerso ed irregolare.

Il codice tributo istituito è il codice “79AT“.

Il modello F23 deve essere così compilato: nel campo 6 “codice ufficio o ente”, deve essere indicato il codice V seguito dalla sigla automobilistica della Provincia di appartenenza dell’ufficio competente territorialmente; nel campo 10 “estremi dell’atto o del documento”, devono essere indicati gli estremi dell’atto con il quale si richiede il pagamento; nel campo 11 “codice tributo”, deve essere indicato il codice istituito con la Risoluzione.

Articoli correlati
5 Luglio 2024
Trasferimenti di contante intra ed extra UE: quando e come dichiararli

L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha emesso la circolare n. 12 il 7 maggio 2024,...

5 Luglio 2024
NASpI ( Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego )

La Naspi (ex ASpI), acronimo di Nuova Assicurazione Sociale Per l’Impiego, in...

5 Luglio 2024
Come gestire il surplus d’imposta per i depositi fiscali e recupero IVA

L'Agenzia delle Entrate chiarisce le procedure per gli operatori che immettono in...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto