casa 2

Agevolazioni prima casa: si applicano di nuovo se l’immobile acquistato in precedenza è venduto entro l’anno

0 Flares 0 Flares ×

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un interpello in materia di agevolazioni “prima casa”.

La contribuente istante ha rappresentato all’Agenzia delle Entrate di essere in procinto di ricevere in donazione dalla madre un’abitazione per la quale vorrebbe usufruire delle agevolazioni fiscali previste per l’acquisto della “prima casa”. La stessa istante ha, però, già goduto delle agevolazioni in questione in occasione del precedente acquisto a titolo oneroso di un’abitazione da un’impresa.

L’Agenzia delle Entrate, nella Risoluzione n. 86 del 4 luglio 2017, ha riconosciuto che l’istante, già in possesso di un immobile acquistato a titolo oneroso usufruendo delle agevolazioni “prima casa”, potrà richiedere nuovamente tali agevolazioni in occasione della stipula dell’atto di donazione in suo favore, a condizione che, in tale atto, si impegni a vendere entro l’anno dal nuovo acquisto l’immobile precedentemente acquistato.