Altre Novità
3 Novembre 2012

Sisma in Emilia: versamenti differiti al 17 dicembre 2012.

Scarica il pdf

Con un Comunicato Stampa del 31 ottobre 2012, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso noto che le imprese che hanno subito dei danni dal sisma del maggio 2012 e che accedono al finanziamento garantito dallo Stato potranno differire al 17 dicembre 2012, senza subire alcuna maggiorazione, tutti i versamenti dei tributi, dei contributi e dei premi per l’assicurazione obbligatoria con scadenza nel periodo compreso tra il primo ed il 16 dicembre 2012.

La proroga in questione è stata prevista in un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri firmato nella stessa data del 31 ottobre.

Come precisato nel Comunicato Stampa, la misura è stata adottata per consentire ai soggetti coinvolti nella procedura di finanziamento di adottare i necessari atti amministrativi e di adeguare le procedure di gestione.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
14 Maggio 2021
Rimborsi per spese sostenute da lavoratori in smart working: tassabili se non collegati a criteri oggettivi.

L'Agenzia delle Entrate si è pronunciata nuovamente riguardo alla tassabilità dei...

14 Maggio 2021
Attestazioni rilasciate a medici che chiedono un indennizzo per isolamento da Covid: sì all’imposta di bollo.

Nuova questione affrontata dall'Agenzia delle Entrate. Si tratta dell'applicabilità...

14 Maggio 2021
Interventi in aree per fiere e convegni: quando è ammesso il credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro?

L'Agenzia delle Entrate è intervenuta a fornire nuovi chiarimenti riguardo...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto