Altre Novità
19 Gennaio 2013

Sisma in Emilia: entro aprile devono essere effettuati gli adempimenti tributari sospesi.

Scarica il pdf

Con un Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 21 dicembre 2012, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15 gennaio 2013, sono state definite le modalità di effettuazione degli adempimenti tributari da parte di coloro che sono stati colpiti dagli eventi sismici del maggio 2012.

In particolare, nel Decreto è stato stabilito che gli adempimenti tributari, diversi dai versamenti, non eseguiti per effetto della sospensione, prevista per il periodo compreso tra il 20 maggio ed il 30 novembre 2012, devono essere effettuati entro il mese di aprile 2013.

Inoltre, le dichiarazioni fiscali non presentate, per effetto della sospensione suddetta, devono essere trasmesse, entro il mese di aprile 2013, per via telematica, direttamente o tramite i soggetti abilitati, utilizzando il modello relativo al periodo d’imposta al quale si riferiscono.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
30 Aprile 2021
Superbonus e contributi pubblici per la ricostruzione: sì alla cumulabilità

L'Agenzia delle Entrate, nella Risoluzione n. 28 del 23 aprile 2021, si è occupata della...

30 Aprile 2021
Il dipendente di una società italiana che risiede nel Paese estero e lì opera con il telelavoro non paga tasse in Italia

Quale regime fiscale è applicabile al lavoratore dipendente di una società italiana che...

30 Aprile 2021
Agevolazioni del Decreto Crescita 2019: non si considerano le vendite di immobili in corso di costruzione

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito riguardante l'applicazione delle...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto