Altre Novità
5 Febbraio 2011

Sezioni Unite della Cassazione: la giurisdizione delle Commissioni tributarie e’ limitata ai crediti di natura fiscale.

Scarica il pdf

Con la Sentenza n. 1864 del 27 gennaio 2011, la Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno affermato chiaramente il principio secondo il quale la giurisdizione delle Commissioni tributarie presuppone la natura tributaria delle controversie.

Nel caso di specie è stata, invece, riconosciuta la giurisdizione del giudice ordinario, davanti al quale sono state rimesse le parti previa cassazione della sentenza impugnata, in quanto i crediti oggetto della controversia non avevano natura fiscale. Si trattava, in particolare, di crediti relativi a somme dovute a seguito di condanna in un procedimento penale. Le somme erano state richieste dall’agente della riscossione a titolo di “Cassa depositi e prestiti, Cassa ammende, Registro multe – Ammende – Sanzioni amministrative e Registro recuperi spese giustizia”.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto