NULL
Altre Novità
7 Gennaio 2011

Sanzioni dell’Antitrust: dal 1 gennaio 2011 si pagano con l’F24, e non più con l’F23.

Scarica il pdf

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 135 del 27 dicembre 2010, ha stabilito che, a partire dal 1° gennaio 2011, per il versamento delle somme dovute a titolo di sanzioni amministrative irrogate dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato, dovrà essere utilizzato il modello “F24 – Versamenti con elementi identificativi”, e non più il modello F23. Potranno, però, essere utilizzati i codici tributo attualmente in vigore.

L’Agenzia ha, altresì, precisato che i codici tributo in questione potranno continuare ad essere utilizzati anche sul modello F23 solo fino al 30 giugno 2011.

 

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
19 Luglio 2024
Novità sulle locazioni brevi: istruzioni operative disponibili

L’Agenzia delle Entrate ha rilasciato chiarimenti sull'applicazione delle nuove...

19 Luglio 2024
Tax Control Framework (Regime di adempimento collaborativo)

Il Tax Control Framework (TCF) è un istituto, introdotto nel 2015, stabilito dalla...

19 Luglio 2024
Immobile assegnato: via libera alle detrazioni per lavori edilizi

I bonus fiscali per lavori edilizi sono ammessi non solo per contratti di comodato d'uso...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto