NULL
Altre Novità
1 Giugno 2012

Nuovo modello F24: da utilizzare anche per il versamento dell’Imu.

Scarica il pdf

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 25 maggio 2012, è stato approvato un nuovo modello di versamento, denominato “F24 Semplificato“, destinato ai contribuenti che devono pagare e compensare le imposte erariali, regionali e degli enti locali, compresa l’Imu.

Come indicato nel Provvedimento, questo nuovo modello, costituito da una sola pagina, si presta più agevolmente ad essere trasmesso per posta dai Comuni in occasione della richiesta di pagamento dell’Imu, e consente, inoltre, un risparmio dei costi per la carta e per l’archiviazione.

I campi con lo sfondo grigio, relativi a ravvedimento, immobili variati, acconto, saldo, numero immobili e detrazione, devono essere compilati esclusivamente da coloro che utilizzano il nuovo modello di pagamento per i versamenti dell’Imu.

Il nuovo modello è utilizzabile a partire dal 1° giugno 2012. E’ disponibile gratuitamente sul sito Internet dell’Agenzia delle Entrate.

Dalla medesima data è stato soppresso il modello “F24 predeterminato” per l’esecuzione dei versamenti dell’Ici, approvato con Provvedimento del 15 giugno 2004, ferma restando la possibilità di utilizzare i modelli precompilati che siano stati già distribuiti ai contribuenti.

Infine, con il medesimo Provvedimento del 25 maggio 2012, è stata estesa la modalità di versamento mediante modello “F24EP” agli enti pubblici che devono effettuare il versamento dell’Imu.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
24 Giugno 2022
Contributo straordinario sugli extraprofitti contro il caro bollette: ecco gli adempimenti dichiarativi e di versamento.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 17 giugno 2022, sono...

24 Giugno 2022
Contributo straordinario a carico delle aziende energetiche: pubblicate le risposte alle domande più frequenti.

Pubblicate sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate le risposte alle domande più...

24 Giugno 2022
Comunione gratuita di terreni tra colottizzanti: quale trattamento ai fini delle imposte indirette e dirette?

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla tassazione da applicare, ai fini...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto