Altre Novità
10 Novembre 2012

Mediazione tributaria: intesa tra l’Agenzia delle Entrate ed il Consiglio Nazionale Forense.

Scarica il pdf

Con un Comunicato Stampa del 6 novembre 2012, l’Agenzia delle Entrate ed il Consiglio Nazionale Forense hanno annunciato la firma del Protocollo d’intesa finalizzato alla collaborazione per la diffusione della mediazione tributaria.

Da una parte, il Consiglio Nazionale Forense si è impegnato a sensibilizzare i propri iscritti sul carattere preventivo della mediazione ed a collaborare con l’Agenzia delle Entrate per assicurare un celere e proficuo svolgimento del procedimento di mediazione.

Dall’altra parte, l’Agenzia delle Entrate si è impegnata ad esaminare approfonditamente tutte le istanze, a comunicare rapidamente l’eventuale improponibilità dell’istanza ed a promuovere l’eventuale contraddittorio per la definizione della mediazione.

Nell’accordo concluso tra i due enti è, altresì, prevista la costituzione di un nucleo misto di esperti che si occupi correttamente della trattazione delle istanze di mediazione.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
14 Maggio 2021
Rimborsi per spese sostenute da lavoratori in smart working: tassabili se non collegati a criteri oggettivi.

L'Agenzia delle Entrate si è pronunciata nuovamente riguardo alla tassabilità dei...

14 Maggio 2021
Attestazioni rilasciate a medici che chiedono un indennizzo per isolamento da Covid: sì all’imposta di bollo.

Nuova questione affrontata dall'Agenzia delle Entrate. Si tratta dell'applicabilità...

14 Maggio 2021
Interventi in aree per fiere e convegni: quando è ammesso il credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro?

L'Agenzia delle Entrate è intervenuta a fornire nuovi chiarimenti riguardo...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto