Altre Novità
13 Ottobre 2012

Imu: le proroghe per la dichiarazione e per la determinazione delle aliquote comunali sono state confermate nel Decreto Legge sugli enti locali.

Scarica il pdf

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 10 ottobre 2012, il Decreto Legge n. 174 del 10 ottobre 2012, contenente disposizioni urgenti in materia di finanza e funzionamento degli enti locali.

Nel Decreto sono previste una serie di misure di rafforzamento della partecipazione della Corte dei Conti al controllo sulla gestione finanziaria degli enti territoriali e di riduzione dei costi della politica.

Riguardo, in particolare, ai Comuni, è stata confermata la proroga, già decisa in Consiglio dei Ministri, del termine per la presentazione della dichiarazione Imu al 30 novembre 2012 e del termine per rivedere le aliquote Imu e per adottare i regolamenti in materia al 31 ottobre 2012.

In base a quanto disposto nel Decreto appena approvato, inoltre, i regolamenti potranno non soltanto definire le modalità e le procedure della dichiarazione Imu, ma anche i requisiti, generali e di settore, per qualificare come svolte con modalità non commerciali le attività di vario tipo, come quelle assistenziali, sanitarie, didattiche, culturali, ricreative e sportive, così da determinare i casi nei quali possa applicarsi l’esenzione dall’imposta. Nella relazione illustrativa del Decreto Legge viene detto che, ampliando l’ambito entro il quale potrà intervenire il potere regolamentare, al fine di specificare le diverse situazioni verificabili nella pratica, entro poche settimane il quadro regolatorio in materia sarà completamente definito e saranno determinate tutte le situazioni assoggettabili all’Imu.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto