Altre Novità
21 Maggio 2011

Imposta unica sui giochi: definite in un Decreto le modalita’ di calcolo e di versamento.

Scarica il pdf

Nella Gazzetta Ufficiale del 17 maggio 2011, è stato pubblicato il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze dell’11 aprile 2011 con il quale sono state definite le modalità di calcolo e di versamento dell’imposta unica sui giochi.

Il provvedimento riguarda i giochi di abilità a distanza, compresi i giochi di carte organizzati in forma di torneo. Per essi è prevista un’imposta unica del 3 % della raccolta, al netto degli importi dei diritti di partecipazione restituiti ai giocatori a seguito di eventuali annullamenti delle sessioni di gioco.

Inoltre, per i giochi di sorte a quota fissa ed i giochi di carte organizzati in forme diverse dai tornei, l’imposta unica è stata fissata nella misura del 20 % della base imponibile su base mensile. La base imponibile è data dalla somma dei valori risultanti, al termine di ogni sessione di gioco svoltasi nell’arco del mese, dalla differenza tra gli importi puntati e gli importi restituiti in vincita.

I versamenti dell’imposta devono essere effettuati dai concessionari mediante il modello F24 accise entro il giorno 16 del mese successivo a quello di riferimento.      
 

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto