Altre Novità
26 Febbraio 2011

Finanziamenti per il sisma d’Abruzzo: istituito il codice tributo per la restituzione in caso di revoca o estinzione anticipata.

Scarica il pdf

Con la Risoluzione n. 16 del 18 febbraio 2011, l’Agenzia delle Entrate ha istituito un codice tributo per la restituzione, da parte dei soggetti finanziatori, mediante il modello F24, degli importi giacenti sul conto vincolato, nel caso in cui i finanziamenti agevolati concessi in seguito agli eventi sismici dell’Abruzzo siano stati oggetto di revoca totale o parziale o di altre cause di estinzione anticipata.

Il codice tributo in questione è il 5060. E’ esposto nella sezione “Erario” in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “Importi a debito versati”. L’anno di riferimento sarà l’anno nel quale è stato emesso il provvedimento di revoca o si è manifestata la diversa causa di estinzione anticipata del finanziamento agevolato.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto