NULL
Altre Novità
3 Agosto 2013

Comunicazione dati catastali degli immobili locati: l’Agenzia delle Entrate elimina il modello CDC.

Scarica il pdf

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 31 luglio 2013, è stata disposta la soppressione del modello per la comunicazione, in forma cartacea, all’Agenzia medesima, dei dati catastali in caso di cessioni, risoluzioni e proroghe dei contratti di locazione e di affitto di beni immobili (cosiddetto modello CDC), che era stato approvato con Provvedimento del 25 giugno 2010.

L’attuale modello 69, infatti, può sostituire il modello CDC e può essere utilizzato, oltre che per la registrazione dei contratti di locazione e di affitto, anche per la cessione, risoluzione e proroga di essi.

L’indicazione dei dati catastali permane in caso di registrazione telematica dei contratti di locazione e di affitto di beni immobili, nonché in caso di versamento per via telematica delle imposte relative alle proroghe, alle cessioni ed alle risoluzioni dei suddetti contratti.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
14 Giugno 2024
Consultazione delle e-fatture senza adesione esplicita

Dal 20 marzo, l'acquisizione e consultazione delle e-fatture diventa più semplice per...

14 Giugno 2024
Per le finiture delle case antisismiche c’è tempo anche dopo il rogito

Per ottenere la detrazione, al momento della compravendita sono necessarie le...

14 Giugno 2024
Aggiornamento Catasto dei Fabbricati (Docfa)

Il Docfa (Documento Catasto FAbbricati) è un atto di aggiornamento predisposto da...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto