Altre Novità
3 Agosto 2013

Comunicazione dati catastali degli immobili locati: l’Agenzia delle Entrate elimina il modello CDC.

Scarica il pdf

Con un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 31 luglio 2013, è stata disposta la soppressione del modello per la comunicazione, in forma cartacea, all’Agenzia medesima, dei dati catastali in caso di cessioni, risoluzioni e proroghe dei contratti di locazione e di affitto di beni immobili (cosiddetto modello CDC), che era stato approvato con Provvedimento del 25 giugno 2010.

L’attuale modello 69, infatti, può sostituire il modello CDC e può essere utilizzato, oltre che per la registrazione dei contratti di locazione e di affitto, anche per la cessione, risoluzione e proroga di essi.

L’indicazione dei dati catastali permane in caso di registrazione telematica dei contratti di locazione e di affitto di beni immobili, nonché in caso di versamento per via telematica delle imposte relative alle proroghe, alle cessioni ed alle risoluzioni dei suddetti contratti.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
17 Settembre 2021
La costituzione della start-up innovativa

La costituzione della start-up innovativa: necessario l’intervento del notaio? Il...

17 Settembre 2021
Contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Sostegni bis: più tempo per presentare la dichiarazione dei redditi.

Con un Comunicato Stampa del 6 settembre 2021, il Ministero dell'Economia e delle...

17 Settembre 2021
Credito d’imposta per locazioni non abitative: nuovo modello per la comunicazione della cessione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 7 settembre 2021 sono...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto