Altre Novità
8 Dicembre 2012

Commissioni Tributarie: comunicazioni tramite Pec in tutta Italia.

Scarica il pdf

Con Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 29 novembre 2012, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 3 dicembre 2012, è stata disposta l’estensione delle disposizioni contenute nel Decreto del medesimo Ministero del 26 aprile 2012, riguardanti l’invio delle comunicazioni alle parti processuali mediante Posta Elettronica Certificata, anche agli Uffici di segreteria delle Commissioni Tributarie Provinciali e Regionali delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Lazio e Puglia e delle Commissioni Tributarie di primo e secondo grado operanti nella Regione autonoma del Trentino Alto Adige.

Tale estensione consente l’utilizzo della Pec in tutte le Regioni italiane.

L’utilizzo della Pec è, in particolare, previsto per l’invio delle comunicazioni relative ai dispositivi delle sentenze ed agli avvisi di trattazione delle udienze.

Il provvedimento è entrato in vigore il 4 dicembre 2012.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
24 Settembre 2021
Acquisto letti di terapia intensiva: ok alle agevolazioni Iva.

L'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito molto attuale riguardante il...

17 Settembre 2021
La costituzione della start-up innovativa

La costituzione della start-up innovativa: necessario l’intervento del notaio? Il...

17 Settembre 2021
Contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Sostegni bis: più tempo per presentare la dichiarazione dei redditi.

Con un Comunicato Stampa del 6 settembre 2021, il Ministero dell'Economia e delle...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto