NULL
Altre Novità
14 Gennaio 2012

Aggiornati i moltiplicatori per il calcolo di usufrutti e rendite ai fini delle imposte di registro e sulle successioni e donazioni.

Scarica il pdf

Con Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 22 dicembre 2011, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2011, sono stati fissati i nuovi moltiplicatori da applicare per il calcolo degli usufrutti, delle rendite e dei vitalizi ai fini delle imposte di registro e sulle successioni e donazioni.

I nuovi moltiplicatori saranno in vigore da quest’anno. L’aggiornamento si è reso necessario a seguito dell’aumento di un punto percentuale (dall’1,5 % al 2,5 %) del tasso degli interessi legali, con decorrenza dal 1° gennaio 2012 (newsletter Misterfisco del 19 dicembre 2011).

Questi nuovi coefficienti dovranno essere utilizzati in riferimento agli atti pubblici formati, agli atti giudiziari pubblicati o emanati, alle scritture private autenticate ed a quelle non autenticate presentate per la registrazione, alle successioni aperte ed alle donazioni effettuate a partire dal primo giorno del 2012.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
26 Novembre 2021
Quando si può parlare di commercio elettronico indiretto e quali sono i relativi obblighi di certificazione?

Commercio elettronico indiretto ed obblighi di certificazione. A presentare l'istanza...

26 Novembre 2021
Eredi del professionista: quali sono gli obblighi Iva da adempiere?

Nel caso di morte del professionista, quali sono gli adempimenti Iva a carico degli...

26 Novembre 2021
Subentro nella locazione della casa del portiere: si può optare per la cedolare secca.

Il quesito posto all'Agenzia delle Entrate riguarda l'applicabilità della cedolare...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto