NULL
Altre Novità
7 Settembre 2013

Abolita la prima rata dell’Imu per il 2013: in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge con le nuove regole fiscali.

Scarica il pdf

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 31 agosto 2013, il Decreto Legge n. 102 del 31 agosto 2013, contenente disposizioni urgenti in materia di Imu, di altra fiscalità immobiliare, di sostegno alle politiche abitative e di finanza locale, nonché di Cassa integrazione guadagni e di trattamenti pensionistici.

Con il Decreto in questione, è stata disposta l’abolizione definitiva della prima rata dell’Imu 2013 in relazione agli immobili per i quali era stata già disposta la sospensione della medesima rata.

Inoltre, è stato disposto che, per il 2013, non sarà dovuta la seconda rata dell’Imu per i fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, fin quando permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati. Gli stessi immobili saranno del tutto esenti dall’Imu a partire dal 1° gennaio 2014.

Ancora, nel Decreto è stata prevista un’agevolazione per il personale in servizio permanente appartenente alle Forze armate ed alle Forze di polizia ad ordinamento militare, per il personale dipendente delle Forze di polizia ad ordinamento civile, per il personale dei Vigili del fuoco e della carriera prefettizia. Per questi soggetti non sono richieste le condizioni della dimora abituale e della residenza anagrafica ai fini dell’applicazione della disciplina in materia di Imu riguardante l’abitazione principale e le relative pertinenze, limitatamente ad un immobile, posseduto e non concesso in locazione.

Nel Decreto Legge è stata, inoltre, introdotta, a partire dal periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2013, la riduzione dal 19 % al 15 % dell’aliquota della cedolare secca applicata ai contratti a canone concordato.

a cura dell’Avv. Raffaella De Vico.

Articoli correlati
25 Novembre 2022
Compensi dell’agente sportivo: si tratta di redditi di lavoro autonomo.

Con la Risoluzione n. 69 del 21 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

25 Novembre 2022
Compensi di lavoro sportivo: ecco le nuove regole dal 2023.

Con il Decreto Legislativo n. 163 del 5 ottobre 2022, pubblicato nella Gazzetta...

25 Novembre 2022
Rimborsi spese per spostamenti dei navigator: non si tratta di indennità di trasferta.

Con la Risoluzione n. 67 del 15 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto