Senza categoria
3 Febbraio 2014

Richiesta di annullamento per autotutela

Scarica il pdf

Sia in pendenza di ricorso, sia con termini di ricorso scaduti, il contribuente può inoltrare all’Ufficio impositore una apposita domanda per l’annullamento dell’atto errato.
Tale procedura è definita Istanza di annullamento in autotutela e deve essere redatta in carta libera anche se con un detrrminato contenuto.

L’utente compilando il form sottostante, potrà
– acquistare il modello standard, o in alternativa
– chiedere un servizio di consulenza su misura fornita da un Avvocato o un Commercialista
L’utente sarà contattato in tempi brevissimi per fornire tutte le informazioni necessarie.

Il modello standard costa 20 euro, iva compresa.
Il servizio su misura invece ha un prezzo vantaggioso che varia in relazione alla situazione specifica.

 


Nome:     

Città:       

E-mail:    

Telefono:

Oggetto:  

Messaggio:

 

Sommario formulario in materia di accertamento fiscale

Sommario formulari

 

Articoli correlati
18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: benefici fiscali per chi investe in start-up innovative e rafforzamento dell’Ace.

Nel nuovo Decreto "Sostegni bis" (Decreto Legge n. 73 del 25 maggio 2021), pubblicato...

18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: ancora sospesa l’attività di riscossione e posticipata l’applicazione della “plastic tax”.

Evidenziamo altre novità introdotte con il Decreto "Sostegni bis", ossia il Decreto...

18 Giugno 2021
Decreto Sostegni bis: nuove misure in favore del turismo, del settore tessile e dello sport.

Esaminiamo altre novità introdotte con il Decreto "Sostegni bis" entrato in vigore il...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto