Principi Contabili
1 Gennaio 1970

Le rimanenze di magazzino | Scopo e contenuto di questo documento

Scarica il pdf

Il presente documento ha lo scopo di definire le rimanenze o giacenze di magazzino ed i principi contabili relativi alla loro rilevazione, valutazione e rappresentazione in bilancio. I principi contabili cui questo documento si riferisce sono formulati nel contesto di un sistema contabile tradizionale a «valori storici» (detto anche a «costi storici») ed esclude quindi le operazioni di natura straordinaria, per le quali si rinvia a specifici documenti. Esulano da questo documento i «lavori in corso su ordinazione» (commesse a lungo termine) per i quali si fa riferimento all’apposito documento, e gli acconti a fornitori che sono trattati nel Documento relativo a «Debiti ed altre Passività». Va sottolineato che le rimanenze di magazzino costituiscono una voce di bilancio di particolare rilevanza per molte imprese mercantili ed industriali e che la loro corretta valutazione all’inizio ed alla fine del periodo è condizione essenziale per la corretta rilevazione dei risultati dell’esercizio.

 

Sommario Principi contabili

Fonte: Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto









    Principi Contabili
    Scritto da: Misterfisco

    Le rimanenze di magazzino | Scopo e contenuto di questo documento |

    Scarica il pdf

    Titolo: Le rimanenze di magazzino | Scopo e contenuto di questo documento |

    Sezione: Scopo e contenuto di questo documento

    Il presente documento ha lo scopo di definire le rimanenze o giacenze di magazzino ed i principi contabili relativi alla loro rilevazione, valutazione e rappresentazione in bilancio. I principi contabili cui questo documento si riferisce sono formulati nel contesto di un sistema contabile tradizionale a «valori storici» (detto anche a «costi storici») ed esclude quindi le operazioni di natura straordinaria, per le quali si rinvia a specifici documenti. Esulano da questo documento i «lavori in corso su ordinazione» (commesse a lungo termine) per i quali si fa riferimento all’apposito documento, e gli acconti a fornitori che sono trattati nel Documento relativo a «Debiti ed altre Passività». Va sottolineato che le rimanenze di magazzino costituiscono una voce di bilancio di particolare rilevanza per molte imprese mercantili ed industriali e che la loro corretta valutazione all’inizio ed alla fine del periodo è condizione essenziale per la corretta rilevazione dei risultati dell’esercizio.

    Articoli correlati
    23 Luglio 2021
    Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

    Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

    23 Luglio 2021
    Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

    Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

    23 Luglio 2021
    Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

    L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

    Affidati ad un professionista
    Richiedi una consulenza con un nostro esperto