IFRS 3 Aggregazioni aziendali – Applicazione del metodo dell’acquisto

Contabilizzazione iniziale determinata provvisoriamente

61. La contabilizzazione iniziale di un’aggregazione aziendale richiede l’identificazione e la determinazione dei fair value (valori equi) da assegnare alle attività, passività e passività potenziali identificabili dell’acquisito e del costo dell’aggregazione.

62. Se la contabilizzazione iniziale di un’aggregazione aziendale può essere determi­nata solo provvisoriamente entro la fine dell’esercizio in cui l’aggregazione viene realizzata, in quanto possono determinarsi solo provvisoriamente i fair value (valori equi) da assegnare ad attività, passività o passività potenziali identificabili dell’acquisito ovvero il costo dell’aggregazione, l’acquirente deve contabilizzare l’aggregazione utilizzando tali valori provvisori. L’acquirente deve rilevare le ret­tifiche di tali valori provvisori in seguito al completamento della contabilizzazio­ne iniziale:

(a) entro dodici mesi dalla data di acquisizione; e

(b) a partire dalla data di acquisizione. Pertanto:

(i) il valore contabile di un’attività, passività o passività potenziale identifi­cabile rilevata o rettificata in seguito al completamento della contabiliz­zazione iniziale deve essere calcolato come se il relativo fair value (valore equo) alla data di acquisizione fosse stato rilevato a partire da quel­la data;

(ii) l’avviamento o qualsiasi utile rilevato in base alle disposizioni del para­grafo 56 deve essere rettificato, a partire dalla data di acquisizione, per un importo pari alla rettifica apportata al fair value (valore equo) alla data di acquisizione dell’attività, passività o passività potenziale identificabile che viene rilevata o rettificata;

(iii) le informazioni comparative presentate per gli esercizi prima del completamento della contabilizzazione iniziale dell’aggregazione devono essere presentate come se la contabilizzazione iniziale fosse stata completata dalla data di acquisizione. Sono inclusi gli effetti di ammortamenti e svalutazioni ulteriori, oppure altri effetti economici rilevati in seguito al completamento della contabilizzazione iniziale.

Torna all’Indice dello IFRS 3 Aggregazioni aziendali

Torna all’Indice dei Principi contabili internazionali