NULL
Principi Contabili
Scritto da:
1 Gennaio 1970

IAS 35 Attività destinate a cessare – Rilevazione e valutazione

Scarica il pdf

Accantonamenti

20. Un’attività destinata a cessare è una ristrutturazione secondo la definizione che di essa viene data nello IAS 37, Accantonamenti, passività e attività potenziali. Quest’ultimo fornisce una guida per alcune delle disposizioni contenute nel presente Principio, incluso:

(a) che cosa si intende per “un dettagliato e formale programma per la cessazione” nell’accezione in cui il termine viene usato nel paragrafo 16 (b) del presente Principio; e

(b) che cosa si intende per “comunicazione del programma” nell’accezione in cui il termine è usato nel paragrafo 16 (b) del presente Principio.

21. Lo IAS 37 stabilisce quando un accantonamento deve essere rilevato. In alcuni casi, il fatto che obbliga l’impresa a effettuare un accantonamento si verifica dopo la chiusura del periodo amministrativo ma prima dell’autorizzazione alla pubblicazione del bilancio di quell’esercizio. Il paragrafo 29 del presente Principio richiede che in tali circostanze venga fornita l’informativa prevista per le attività destinate a cessare.

Articoli correlati
14 Giugno 2024
Consultazione delle e-fatture senza adesione esplicita

Dal 20 marzo, l'acquisizione e consultazione delle e-fatture diventa più semplice per...

14 Giugno 2024
Per le finiture delle case antisismiche c’è tempo anche dopo il rogito

Per ottenere la detrazione, al momento della compravendita sono necessarie le...

14 Giugno 2024
Aggiornamento Catasto dei Fabbricati (Docfa)

Il Docfa (Documento Catasto FAbbricati) è un atto di aggiornamento predisposto da...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto